Traduci
${alt}
Di Elizabeth Shane, Martin B. Gonzales e Shawn S. Sidhu

Che cos'è lo svapo di adolescenti?

Affrontare l'epidemia di sigaretta elettronica in gioventù

Lo Oxford English Dictionary ha introdotto ufficialmente "vape" nel lessico nel 2014, quando è stata nominata parola dell'anno.

È definito come l'atto di inalare ed espirare il vapore prodotto da una sigaretta elettronica o da un dispositivo simile disponibile in molti stili e look diversi. Il meccanismo è costituito da una cartuccia estraibile contenente liquido alla nicotina, che viene riscaldata da una batteria e produce un vapore che viene inalato dall'utente.

Gli e-liquid vengono comunemente in concentrazioni di 24 mg, 18 mg, 12 mg, 6 mg - o senza nicotina. Le prime sigarette elettroniche sono state introdotte nel mercato americano nel 2007 e da allora è cresciuta fino a diventare un'industria da 11 miliardi di dollari. Inizialmente sviluppate per aiutare i fumatori a smettere di fumare le sigarette tradizionali, le sigarette elettroniche forniscono nicotina senza bruciare tabacco.

Le sigarette elettroniche eliminano molte sostanze chimiche dannose e cancerogene, come il monossido di carbonio e il catrame, che si creano bruciando una sigaretta tradizionale. Tuttavia, poiché le sigarette elettroniche e gli e-liquid non sono attualmente regolamentati, l'effettivo contenuto e concentrazione di nicotina negli e-liquid spesso è diverso da quanto indicato sulle etichette. Le cartucce possono anche essere infuse di aromi o possono contenere altre droghe come marijuana o cera (marijuana concentrata).

Proprio come le aziende di sigarette nella seconda metà del ventesimo secolo, i produttori di sigarette elettroniche hanno promosso relax, viaggi, fattore cool e sex appeal. Lo svapo è stato reso popolare sui social media, dagli utenti che pubblicano foto di se stessi svapando e condividono questi post con i loro amici. Le aziende di sigarette elettroniche utilizzano confezioni e aromi accattivanti colorati, come gomma da masticare, zucchero filato, mango, crème brulee e menta fresca, per promuovere l'uso da parte degli adolescenti.

Molti adolescenti non sono consapevoli del fatto che le sigarette elettroniche contengano nicotina e credono di ingerire solo vapore aromatizzato, contribuendo all'uso di sigarette elettroniche tra i giovani che raggiungono proporzioni epidemiche.

Secondo i dati del National Youth Tobacco Survey 2011-2018, il numero di studenti delle scuole medie e superiori che attualmente svapano è di 3.6 milioni. Il sondaggio riporta anche che gli adolescenti che usano le sigarette elettroniche hanno maggiori probabilità rispetto ai non utenti di iniziare a fumare, quindi il 30.7% degli adolescenti che hanno usato le sigarette elettroniche ha iniziato a fumare sigarette, sigari e narghilè entro sei mesi, rispetto all'8.1%. di utenti non e-cig. La FDA ha chiamato le aziende di sigarette elettroniche a rendere conto della loro pubblicità diretta ai giovani e ha lanciato programmi per ridurre l'uso da parte degli adolescenti.

Il dispositivo e-cig più popolare oggi sul mercato è JUUL, che assomiglia a un dispositivo USB e viene spesso definito "l'iPod delle e-cigs". Un singolo pod fornisce circa 200 boccate e contiene tanta nicotina quanto un pacchetto di 20 sigarette normali. La nicotina si trova naturalmente nel tabacco ed è ciò che causa molte delle proprietà di dipendenza associate ai prodotti del tabacco, ma il vapore delle sigarette elettroniche può anche contenere metalli pesanti e sostanze chimiche aggressive.

Ci sono alcune prove che la nicotina può portare a cambiamenti nello sviluppo del cervello degli adolescenti, specialmente nelle aree associate all'attenzione, all'apprendimento e alla memoria. La nicotina riduce anche il controllo degli impulsi, può peggiorare la depressione e l'ansia e può innescare il cervello dell'adolescente per la dipendenza da altre droghe.

Anche se non possiamo dire con certezza che la nicotina causi il cancro, le cellule esposte alla nicotina hanno migliaia di mutazioni in più rispetto alle cellule non esposte e la nicotina promuove la crescita del tumore nel cancro del polmone, nel cancro gastrointestinale, nel cancro al pancreas e nel cancro al seno. Può anche portare a ipertensione e diabete.

Inoltre, la nicotina è pericolosa durante la gravidanza, poiché attraversa la placenta e può danneggiare il feto in via di sviluppo. La nicotina influisce anche sul flusso sanguigno ai denti e alle gengive, causando accumulo di batteri, secchezza delle fauci e carie. Il risultato finale è l'alitosi, gengive arrossate, irritate e sanguinanti e la perdita dei denti.

Alcuni sapori di svapo in particolare sono legati all'infiammazione polmonare, alla minore risposta immunitaria nei polmoni e alla possibile formazione di coaguli e al restringimento dei vasi sanguigni che alimentano il cuore.

Sebbene le sigarette elettroniche possano essere meno pericolose del tabacco da fumo, comportano alcuni rischi per i consumatori. È importante che i genitori inizino la conversazione con i propri figli sulle e-cigs (vedi "Come parlare ai tuoi figli dell'uso di droghe").

Potresti chiedere a tuo figlio cosa pensa di una situazione a cui assisti insieme, come qualcuno che usa una sigaretta elettronica. Scopri chi sono gli amici dei tuoi figli e cosa fanno, inizia interessandoti e mostrandoti curioso. Educa i tuoi figli sui danni della nicotina, comprese le cose a cui i bambini si preoccupano come la carie.

Se hai difficoltà ad avviare la conversazione, chiedi al tuo medico o a un altro adulto di fiducia, come un insegnante o un allenatore, di parlare con tuo figlio dei rischi delle sigarette elettroniche. Se tuo figlio usa lo svapo per auto-medicare l'ansia o la depressione, dovrebbe essere indirizzato a un trattamento di salute mentale o alla gestione dei farmaci.

Per ulteriori informazioni, consulta https://e-cigarettes.surgeongeneral.gov/, o visitare TheRealCost.gov, senza fumo.gov o chiama il numero 1-800-QUIT-NOW.

Categorie: L'impegno della comunità, Notizie che puoi usare, Facoltà di Medicina, Prima pagina