Polmoni
Di Elizabeth Dwyer Sandlin

Comunità alle carriere: terapia respiratoria

Sbloccare il respiro della vita

Nell’ambito dell’assistenza sanitaria, la terapia respiratoria si distingue come una professione cruciale e dinamica. Questi eroi non celebrati lavorano instancabilmente per garantire che ogni respiro che un paziente fa sia un passo verso la guarigione e il benessere. Per far luce sulle complessità di questo campo vitale, abbiamo parlato con Brandon Casey, terapista della respirazione ed educatore polmonare presso l'Università del New Mexico, la cui passione per la professione è contagiosa.

La terapia respiratoria è una professione sanitaria specializzata dedicata ad aiutare le persone con difficoltà respiratorie. Dai neonati prematuri con polmoni sottosviluppati ai pazienti anziani alle prese con condizioni respiratorie croniche, i terapisti della respirazione svolgono un ruolo fondamentale nella diagnosi, nel trattamento e nella gestione di una serie di problemi respiratori.

Brandon Casey
Se diventi un terapista della respirazione, la prima cosa che puoi fare è usare le tue conoscenze per insegnare. Ogni interazione con il paziente è un'opportunità per educare e la condivisione della conoscenza avrà due effetti: ti renderà un fornitore migliore consentendo ai pazienti di prendere decisioni migliori per se stessi attraverso l'istruzione; e in secondo luogo, ti mantiene acuto. Ti rende più intelligente e ti aiuta a non accontentarti.
- Brandon Casey, Terapista respiratorio, Ospedale UNM

Per Casey, diventare un terapista della respirazione è stata una naturale estensione del suo desiderio di restituire qualcosa alla sua comunità. 

“Tutti coloro che entrano nel settore sanitario vogliono aiutare le persone. È la nostra natura che ci attira in questo campo perché, in definitiva, è una sfida”, spiega Casey. "Soprattutto quando inizi a svolgere attività cliniche e a fornire assistenza diretta ai pazienti, spesso vedi le persone nel loro lato peggiore e devi essere estremamente empatico, premuroso e generoso in quei momenti."

Le responsabilità quotidiane di un terapista della respirazione sono tanto diverse quanto i pazienti che serve. Sia che lavorino in un ospedale, in una clinica o in un contesto di assistenza domiciliare, questi professionisti sono in prima linea nell'assistenza respiratoria. Somministrano trattamenti respiratori, conducono test diagnostici, gestiscono i ventilatori ed istruiscono i pazienti sulle tecniche di auto-cura.

In qualità di educatore polmonare, Casey lavora in cliniche con pneumologi, istruendo i pazienti con disturbo polmonare ostruttivo cronico (BPCO), asma e sulla cessazione del fumo.

"Ho creato il programma in cui eseguiamo visite di controllo per i pazienti, in modo che non ci limitiamo a dire 'ehi, fumare fa male', ma diamo loro anche un aiuto continuo per i primi due anni di cessazione del fumo. "

Diventare un terapista della respirazione richiede una combinazione di istruzione formale ed esperienza clinica pratica. Molti aspiranti terapisti della respirazione conseguono una laurea associata, mentre altri optano per una laurea per migliorare le proprie capacità e prospettive di carriera. Casey ha iniziato la sua formazione al Central New Mexico Community College (CNM), che lo ha portato all'UNM.

"Inizi il programma (CNM) ed entro le prime due settimane sei in ospedale, iniziando immediatamente le visite cliniche", afferma Casey. “Il mio primo ospedale è stato l’UNM e qui ho avuto ottimi precettori e insegnanti. Non solo si sono concentrati sull'insegnarci dove dovevamo imparare al nostro livello di abilità, ma sono anche andati ben oltre. Poiché l'UNM è un ospedale traumatologico di livello I, andavamo a cercare tutti i pazienti più gravi che venivano per vedere come funzionava e fare quell'esperienza. Sapevo appena ho visto il mio primo paziente grave che mi sarebbe piaciuto il pronto soccorso. Ho amato l’alta energia e l’atmosfera un po’ controllata e caotica”.

Sebbene i vantaggi di essere un terapista della respirazione siano immensi, questo campo presenta la sua parte di sfide. Trattare con pazienti in condizioni critiche può essere emotivamente faticoso. Invece di lasciarsi sopraffare da queste sfide, Casey abbraccia ciò che molti potrebbero trovare controintuitivo: dà di più.

"UNM ha avuto un Career Day per il quale ho potuto fare volontariato e puoi vedere i vantaggi di svolgere attività extracurriculari sul campo e il valore che porta non solo a te come qualcuno che è in costante crescita, ma ai modi in cui puoi per raggiungere più persone e in modi diversi", afferma Casey.

Ad esempio, negli ultimi tre anni Casey ha partecipato all'impegno dipartimentale con la Peanut Butter and Jelly Foundation nel New Mexico, che fornisce regali alle famiglie appena ospitate che celebrano il loro primo Natale. Che sia al lavoro o fuori dal lavoro, Casey incoraggia gli aspiranti professionisti sanitari a cercare modi nuovi e soddisfacenti per aiutare le persone.

Per coloro che intendono intraprendere una carriera nella terapia respiratoria, Casey afferma che il consiglio più importante che può offrire è quello di abbracciare l'apprendimento permanente.

“Se diventi un terapista della respirazione, la prima cosa che puoi fare è usare le tue conoscenze per insegnare. Ogni interazione con il paziente è un'opportunità per educare e la condivisione della conoscenza avrà due effetti: ti renderà un fornitore migliore consentendo ai pazienti di prendere decisioni migliori per se stessi attraverso l'istruzione; e in secondo luogo, ti mantiene acuto. Ti rende più intelligente e ti aiuta a non accontentarti”.

Le intuizioni di Casey forniscono uno sguardo al cuore della disciplina sanitaria vitale della terapia respiratoria, dove ogni respiro conta. Per Casey, il servizio è al centro del suo lavoro e incoraggia chiunque stia considerando la terapia respiratoria – o qualsiasi carriera nel settore sanitario – a concentrarsi verso l’esterno, sulla comunità e sui pazienti che necessitano di cure.

 

Se anche tu desideri diventare una fonte di cambiamento positivo nella tua comunità come professionista sanitario, UNM offre supporto e risorse. Fai clic qui per saperne di più sui programmi Community to Careers che potrebbero essere la soluzione perfetta per te.
Categorie: Da comunità a carriere