$ {alt}
Di Brianna Wilson

Comunità per la carriera: assistente fisioterapista: guarigione dei pazienti attraverso la terapia acquatica

Immagina di non poter andare al frigorifero, entrare nella doccia o addirittura alzarsi dal letto. Ora immagina di poter fare queste cose, ma richiedono molto tempo e causano un dolore lancinante.

Questa è la realtà per la maggior parte dei pazienti di Bridget Sanders. Ma come assistente fisioterapista nel dipartimento di riabilitazione presso il Centro medico regionale Sandoval dell'Università del New Mexico - Centro di eccellenza (SRMC COE), il suo compito è rendere di nuovo possibile ciò che sembra impossibile. Uno dei suoi strumenti preferiti è una piscina.

"Penso che sia sorprendente: così tante persone che hanno difficoltà o non possono fare cose sulla terra, riescono a farle in acqua", ha detto Sanders. 

Ppersone che hanno noSono anni che cammino, Che sono su sedia a rotelle-legati nella loro casa, possono effettivamente entrare in piscina e camminare a 45 minuti interi.
- Bridget Sanders, Assistente fisioterapista, Dipartimento di riabilitazione del Centro medico regionale UNM Sandoval

Sanders ha detto che questa forma di terapia ha fatto piangere i pazienti per la libertà con cui riescono a restare in equilibrio e a muoversi nell’acqua, senza dolore e difficoltà. 

"Si sentono più sciolti, si sentono agili, si sentono mobili", ha detto. 

Ha aggiunto che mantiene la temperatura dell'acqua a 92 gradi, il che aiuta con la galleggiabilità. "Alcune persone non riescono ad alzare il braccio sulla terra, ma l'acqua aiuta ad alzare il braccio, quasi come un dispositivo di galleggiamento."

esercizio-per-le-braccia.jpg

Sanders ha affermato che il COE di SRMC è anche l'unica struttura nello stato ad avere un tapis roulant interno una piscina per terapia acquatica. Ciò consente ai pazienti di camminare per periodi di tempo più lunghi, distanze più lunghe ed eventualmente correre. 

"Abbiamo lottato duramente per ottenere questa piscina, specificatamente per la riabilitazione sportiva, ma è sorprendente ciò che ha toccato", ha detto Sanders. “Anche le persone con la sindrome di Parkinson o con lesioni cerebrali. Alcune persone percorrono più di 50 miglia per venire nella nostra piscina a fare terapia acquatica”.

Sanders trascorre sette ore al giorno, quattro giorni alla settimana, facendo terapia acquatica al SRMC COE. È entrata a far parte del sistema sanitario dell'UNM un anno e mezzo fa, ma negli ultimi otto anni ha praticato terapia acquatica in tutto lo stato. Quando non cura i pazienti come PTA, è una personal trainer e una coach sanitaria certificata. 

"Subito prima di andare a scuola, ero un istruttore di Jazzercise, per uscire con me", ha detto Sanders ridendo. “Poi ho ottenuto la certificazione come personal trainer, ma non era ancora quello che stavo davvero cercando di fare. Volevo non solo aiutare le persone a progredire nella loro forma fisica, ma volevo renderle in grado di fare fitness.

Così, ha frequentato la scuola PTA al San Juan College di Farmington e da allora ha raggiunto il suo obiettivo personale. Sanders ha anche un master in gestione sanitaria presso la Colorado State University e ha affermato che ama apprendere e sviluppare nuove competenze per aiutare gli altri.

esercizio-palla.jpg

"Solo perché fa male chinarsi e prendere qualcosa in questo momento, non significa che sia così, devi andare a sederti sul divano, la tua vita è finita", ha detto. "C'è molto di più che possiamo fare per aiutarti a sentirti a tuo agio con quello che fai."

Sanders ha detto che non riesce a contare il numero di persone che ha toccato e migliorato personalmente, non solo fisicamente, ma anche mentalmente ed emotivamente.

"Ho avuto un signore che è riuscito a vincere una battaglia per la custodia dopo essere riuscito di nuovo a camminare, perché prima era visto come un invalido su una sedia a rotelle", ha detto. "Ha perso la custodia di suo figlio e l'ha riconquistata - voglio dire, è semplicemente enorme - e ci sono tanti altri modi in cui le persone sono migliorate perché sono di nuovo fisicamente capaci."

Nel breve periodo in cui Sanders è stata alla SRMC, ha affermato di aver assistito al cambiamento di centinaia di vite e di spera di cambiarne altre migliaia.

Se anche tu desideri diventare una fonte di cambiamento positivo nella tua comunità come professionista sanitario, UNM offre supporto e risorse. Fai clic qui per saperne di più sui programmi Community to Careers che potrebbero essere la soluzione perfetta per te. 

Visita il nostro Pagina Instagram di unmsrmc per saperne di più sulla Terapia Acquatica presso il Centro di Eccellenza e su come fissare un appuntamento.  

Categorie: Da comunità a carriere, Centro medico regionale Sandovalval, Prima pagina