Casa rotonda
Di Brianna Wilson, staff HSC e UCAM

Dare priorità alle scienze sociali e alla salute nella sessione legislativa statale del 2024

La Giornata dell'UNM in Campidoglio dimostra la missione di "One University"

La sessione legislativa segna un momento di azione e progresso nel Nuovo Messico. Quest'anno non è diverso con i leader del campus principale dell'Università del New Mexico e dell'UNM Health and Health Sciences (UNM HHS) che parlano e mostrano il loro elenco di azioni da intraprendere per continuare a migliorare e sviluppare gli accademici, nonché un sistema che fornisce assistenza sanitaria per più di 940,000 nuovi messicani.

Lunedì 29 gennaio, la leadership, i docenti, il personale e gli studenti dell'UNM hanno riempito la Roundhouse per dialogare con i legislatori sulle priorità chiave per l'Università del New Mexico, l'UNM HHS, l'unico centro sanitario accademico del New Mexico e il Trauma Center di livello I. come tutti i campus dell'università. 

L'obiettivo dell'UNM Day al Campidoglio è quello di impressionare i legislatori di Santa Fe mettendo in mostra alcune delle persone e dei programmi eccezionali dell'UNM, con un'enfasi sui programmi precedentemente finanziati, programmi che necessitano di finanziamenti, programmi che sono eccezionalmente entusiasmanti e in risonanza con le richieste del pubblico e delle infrastrutture in tutti i campus dell'UNM.

 "I legislatori e i politici del New Mexico adorano vedere tutto il meraviglioso lavoro e i programmi che si svolgono presso l'Università del New Mexico, l'UNM Health and Health Sciences nei nostri campus filiali e in tutto lo stato", ha affermato Mike Puelle, responsabile delle relazioni governative dell'UNM. “È meglio che le persone che fanno il lavoro e lavorano sui programmi parlino con i decisori.

La leadership, i docenti, il personale e gli studenti dell'UNM interagiscono con i legislatori a Santa Fe

Studenti di farmacia dell'UNM in posa all'interno della Roundhouse
Uno studente di farmacia dell'UNM esegue un test su qualcuno alla Roundhouse
Uno studente di farmacia dell'UNM esegue un test su qualcuno alla Roundhouse
Musicisti dal vivo che suonano sotto il cartello dell'UNM a Roundhouse
La dottoressa Tracie Collins, la dottoressa Patricia Finn e il dottor Doug Ziedonis posano all'aula del Senato
Studenti di farmacia dell'UNM in piedi fuori Roundhouse

“Sforzi come questo hanno un grande impatto perché qui alla Legislatura ci sono molte grandi idee e cose che potrebbero finanziare. È una bellissima esperienza incontrare persone durante la sessione. È molto utile ricordare loro cosa sta succedendo nello stato che coinvolge l'UNM. Inoltre, è importante costruire tali rapporti in un periodo transitorio con i legislatori e il ramo esecutivo”.

Nell'anno fiscale 2025, alcune delle priorità di capitale includono un nuovo complesso di scienze umane e sociali, vari ammodernamenti dei campus distaccati e il rafforzamento del reclutamento e della fidelizzazione di docenti, operatori sanitari e personale attraverso una migliore retribuzione. Per quanto riguarda l’HHS, i progetti includono un aggiornamento della rete delle scienze sanitarie per fornire una migliore copertura e sostituire i vecchi switch di distribuzione, la fibra ottica e le apparecchiature di rete. I leader dell’UNM Health chiedono al parlamento 11.3 milioni di dollari per raggiungere questi obiettivi.

Un'altra priorità legislativa è rinnovare l'edificio del 48enne UNM College of Pharmacy e dotarlo della tecnologia più recente per soddisfare le esigenze di insegnamento, ricerca e arricchimento degli studenti. 

"Abbiamo l'opportunità, con il trasferimento del College of Nursing, di poter occupare un po' di spazio", ha affermato il preside del College of Pharmacy Donald A. Godwin, Ph.D. "Abbiamo bisogno di un edificio che sia accogliente e che ci dia davvero un senso di casa nel college."

Negli ultimi 79 anni, il College of Pharmacy ha conferito oltre 3,300 lauree e fornito formazione all'81% dei farmacisti che attualmente esercitano nel New Mexico. I leader dell’UNM Health sperano che i legislatori contribuiscano con 57 milioni di dollari a questo progetto, consentendo loro di formare diverse migliaia di farmacisti in più e di espandere i servizi in tutte le comunità del New Mexico.

La preside della Scuola di Medicina dell'UNM, Patricia W. Finn, MD, ha alcune priorità per questa sessione, concentrandosi sull'utilizzo dell'intelligenza artificiale per una migliore assistenza sanitaria nel New Mexico e un giusto compenso per i docenti.

Preside Patricia Finn, MD

Vedo davvero il New Mexico come un luogo che può essere un esempio, emblematico di tutto ciò che c’è di buono nel mondo, poiché cerchiamo di garantire che tutti abbiano accesso all’assistenza sanitaria, che formiamo la prossima generazione e siamo assolutamente il posto dove venire per l'integrazione di cura, generosità, gentilezza e scoperta scientifica.

- Preside Patricia W. Finn, MD, Scuola di Medicina dell'UNM

"Non possiamo formare la prossima generazione senza i nostri insegnanti, i nostri docenti, i nostri mentori", ha detto Finn.

L'UNM College of Arts & Sciences è stato uno dei numerosi college dell'UNM che hanno partecipato all'UNM Day al Campidoglio. Il professore associato Damián Vergara Wilson, coordinatore del programma Spanish as a Heritage Language presso l'Università del New Mexico, ha evidenziato lo spagnolo del New Mexico facendo fare ai partecipanti un gioco di parole con un tabellone con traduzioni in inglese di tre frasi in spagnolo del New Mexico.

Queste frasi venivano stampate su un cartellone e tagliate in pezzi di due o tre parole, quindi i giocatori dovevano posizionarle nel punto corrispondente sul tabellone più grande con le traduzioni in inglese. Questo display ha stuzzicato la curiosità di molti partecipanti e ci siamo divertiti moltissimo a coinvolgerli con parole come oaf per "fango" e  per "dicono". 

"Mentre molti partecipanti conoscevano solo un po' di spagnolo, altri erano abili nello spagnolo del Nuovo Messico o in altre varietà della lingua. Siamo stati lieti di vedere persone che conoscevano solo parole chiave, come chiesa per 'chiesa', utilizzare le proprie conoscenze per fare ipotesi e partecipare", ha affermato Wilson. “È stato anche divertente partecipare con persone di lingua spagnola che non avevano sentito alcune di queste parole o frasi e che hanno imparato cose nuove sulla loro lingua. Soprattutto, è stato fantastico vedere i nostri madrelingua spagnoli del nuovo Messico interagire con la nostra mostra e posizionare rapidamente i pannelli delle parole più piccoli sotto le frasi corrispondenti. Sento che questi nuovi messicani si sono sentiti convalidati vedendo il nostro spagnolo in un luogo di prestigio come il Roundhouse."

Oltre alla partecipazione dei docenti e del personale, gli studenti avevano priorità da discutere con i legislatori. Gli studenti associati dell'Università del New Mexico (ASUNM) hanno portato quasi 50 studenti universitari alla Roundhouse per la Giornata dell'UNM per aiutare a fare pressione per gli interessi della comunità del campus. Diversi membri dell’ASUNM trascorreranno la sessione parlando con i legislatori del sostegno alle richieste di esborso di capitale e della programmazione incentrata sugli studenti. L'ASUNM sta facendo pressioni per ottenere 1.15 milioni di dollari in finanziamenti in conto capitale che andrebbero a migliorare l'illuminazione del Cornell Mall, a pianificare e progettare un anfiteatro all'aperto e a installare capsule per dormire in tutto il campus.

Altre priorità legislative per l'ASUNM includono il sostegno continuo alle borse di studio Opportunity e Lottery, il sostegno alla legislazione anti-nonnismo, il finanziamento per ulteriori infrastrutture di sicurezza del campus e il finanziamento per programmi che aiuteranno a soddisfare i bisogni di base e la salute mentale degli studenti.

“Portare qui gli studenti offre ai legislatori l’opportunità di vedere come sono i loro investimenti. Possono farci domande e conversare su cosa significhi frequentare l’istruzione superiore proprio ora nel 2024”, ha affermato Krystah Pacheco, presidente dell’ASUNM. "Molti di questi studenti provengono dalle zone rurali del New Mexico o provengono da gruppi sottorappresentati, e penso che per loro si tratti di difendere studenti come loro e avere l'opportunità di condividere la loro esperienza".

I membri della Graduate and Professional Student Association (GPSA) stanno anche sostenendo diversi progetti, tra cui il disegno di legge del Senato 233, che aumenterebbe i finanziamenti per i residenti sottorappresentati del New Mexico in cerca di una laurea o di una laurea professionale. Il disegno di legge fungerebbe da aggiornamento al Graduate Scholarship Act approvato nel 1988.

“Finanziando l’istruzione universitaria, lo Stato investe non solo nell’ambizione individuale ma nel progresso sociale. Ogni studioso, ricercatore e professionista formato a questo livello diventa un faro di conoscenza, guidando l’innovazione e risolvendo sfide complesse che elevano l’intera comunità”, ha affermato il presidente della GPSA Justin Lauriano.

Inoltre, la GPSA sta esercitando pressioni per il sostegno del programma di sovvenzioni per la rotazione rurale dell'HSC e per ulteriori finanziamenti per i pannelli solari che saranno collocati nello Student Union Building. Se approvata, la nuova capacità solare fornirebbe quasi il 10% del fabbisogno energetico totale del SUB.

Per saperne di più sulle priorità legislative per l'UNM e l'UNM Health and Health Sciences, clicca qui.

Categorie: College of Pharmacy, L'impegno della comunità, Istruzione, Salute, Facoltà di Medicina, Prima pagina