$ {alt}
di Jeff Tucker

Rendere i pazienti interi

I chirurghi ricostruttivi del seno lavorano in squadra per aiutare i pazienti a recuperare ciò che hanno perso

Per Gladys Tsao-Wu, MD, e Jennifer Chan, MD, la ricostruzione consiste tanto nell'aiutare i pazienti a riprendersi emotivamente quanto nel ripristino fisico.

Per oltre un decennio, i due chirurghi hanno formato una squadra, aiutando le sopravvissute al cancro al seno nel New Mexico. Ora, dopo anni trascorsi in uno studio privato ad Albuquerque, il duo si è unito al Comprehensive Cancer Center dell'Università del New Mexico per aiutare le sopravvissute al cancro al seno a recuperare ciò che il cancro ha portato loro via.

“Il cancro al seno ha un impatto su molti aspetti diversi della loro vita. Ripristinare la forma e l’aspetto aiuta nella guarigione sia fisica che emotiva”, ha detto Tsao-Wu. “I loro vestiti vestono meglio. Non devono preoccuparsi della protesi o preoccuparsi che cada. Aiuta le persone a sentirsi complete. Altri tipi di cancro potrebbero non avere un impatto simile sul loro aspetto fisico. Per le donne, il seno può rappresentare una parte importante della loro femminilità e identità”.

L'adesione al Comprehensive Cancer Center dell'UNM offre una serie di vantaggi, tra cui l'essere parte di un approccio di squadra, in cui i pazienti possono accedere a tutte le loro esigenze di cura del cancro sotto lo stesso tetto.

“Abbiamo sempre avuto un ottimo rapporto con i medici della comunità medica, ma c'è qualcosa di bello nel poter parlare di persona con altri medici e fornitori mentre condividiamo la stessa sala grafici. Facilita la comunicazione”, ha affermato Chan. "E soprattutto per i pazienti che provengono da fuori città, poter vedere tutti i loro medici contemporaneamente semplifica il loro processo."

Tsao-Wu e Chan rimangono una squadra all'interno del team del seno dell'UNM Cancer Center. Ciò è dovuto al loro approccio tandem alla ricostruzione microchirurgica.

Il processo trasferisce una porzione di tessuto dall'addome del paziente al torace per ricostruire il seno. Ci sono altri chirurghi nel New Mexico che eseguono la procedura, ma Chan e Tsao-Wu sono gli unici a farlo in squadra.

Il vantaggio di un team di due chirurghi è che la procedura è più breve, aumentando la sicurezza del paziente e diminuendone i tempi di recupero.

Tempi di recupero più brevi e procedure chirurgiche più brevi possono essere importanti perché la ricostruzione del seno non viene sempre eseguita in un'unica procedura. L'intero processo ricostruttivo può comportare due o tre operazioni distribuite nell'arco di sei-12 mesi, a volte più a lungo.

 

Gladys Tsao-Wu, dottore in medicina

Il cancro al seno ha un impatto su molti aspetti diversi della loro vita. Ripristinare la forma e l'aspetto aiuta nella guarigione sia fisica che emotiva.

- Gladys Tsao-Wu, MD

È normale che Tsao-Wu e Chan sviluppino rapporti duraturi con i loro pazienti.

"C'è un elemento soggettivo nell'esito della procedura", ha detto Tsao-Wu. “Ai pazienti piace come è andata a finire? Sono contenti del loro aspetto? Successivamente, man mano che i pazienti invecchiano, i loro corpi cambiano e potrebbero sottoporsi a revisioni per migliorare il modo in cui la ricostruzione si adatta al loro corpo.

Ciò può portare a procedure di follow-up.

"In ciascuno dei nostri casi, il nostro compito è far sì che il paziente sia di nuovo integro e sentirsi a proprio agio riguardo al proprio aspetto", ha detto Chan.

Per alcuni pazienti, queste conversazioni possono avvenire anche prima della diagnosi di cancro.

"C'è anche una popolazione di pazienti che potrebbero non aver diagnosticato un cancro al seno ma potrebbero avere una predisposizione genetica e scelgono di sottoporsi a una mastectomia per ridurre il rischio", ha detto Tsao-Wu. “Quindi non tutti i pazienti che visitiamo sono in cura”.

La chirurgia plastica ha una gamma molto ampia di tipi di interventi chirurgici e di problemi che può affrontare. Quando sia Tsao-Wu che Chan arrivarono ad Albuquerque, specializzarsi nella ricostruzione del seno non era le loro aspettative.

"Quando sono arrivato ad Albuquerque, ho scoperto che ce n'era un enorme bisogno", ha detto Chan.

Tsao-Wu ha affermato che la richiesta di un intervento chirurgico di ricostruzione del seno alla fine ha travolto il suo studio privato. I medici hanno unito le forze per far fronte alla necessità e fornire l’intera gamma di opzioni ricostruttive ai pazienti del New Mexico.

"Ciò che mi ha attratto verso la chirurgia plastica, e verso la chirurgia in generale, è stato l'atto di cercare di capire cosa fare per risolvere un problema", ha detto. “Quando sono arrivato in città non c'erano molti chirurghi che eseguivano la ricostruzione del seno e nessuno eseguiva la ricostruzione microchirurgica del seno. Mandavamo i pazienti fuori dallo stato per quella procedura. Nel corso del tempo, ho dovuto eliminare altre aree della chirurgia plastica dal mio studio per accogliere tutte le pazienti con ricostruzione del seno”.

Sebbene la domanda possa continuare ad essere elevata, Tsao-Wu ha anche affermato che è fondamentale che i pazienti ottengano tutte le informazioni possibili prima di prendere una decisione così complessa.

"Dovresti sempre esplorare tutte le tue opzioni", ha detto. “Parlate con i vostri medici e chirurghi di quali sono le opzioni. A volte ti vengono fornite informazioni significative che potrebbero portare a una serie diversa di opzioni.

 

 

 

UNM Centro completo per il cancro

L'University of New Mexico Comprehensive Cancer Center è il Cancer Center ufficiale del New Mexico e l'unico Cancer Center designato dal National Cancer Institute in un raggio di 500 miglia.

I suoi oltre 136 medici specialisti in oncologia certificati includono chirurghi oncologici in ogni specialità (tumori addominali, toracici, ossei e dei tessuti molli, neurochirurgia, genitourinario, ginecologia e tumori della testa e del collo), ematologi/oncologi medici adulti e pediatrici, oncologi ginecologici, e radioterapisti oncologi. Insieme a più di 600 altri professionisti sanitari oncologici (infermieri, farmacisti, nutrizionisti, navigatori, psicologi e assistenti sociali), forniscono cure al 65% dei malati di cancro del New Mexico provenienti da tutto lo stato e collaborano con i sistemi sanitari comunitari in tutto lo stato per fornire cura del cancro più vicino a casa. Hanno trattato quasi 15,000 pazienti in oltre 100,000 visite cliniche ambulatoriali oltre ai ricoveri ospedalieri presso l'ospedale UNM.

Un totale di quasi 1,855 pazienti hanno partecipato a studi clinici sul cancro testando nuovi trattamenti contro il cancro che includono test di nuove strategie di prevenzione del cancro e sequenziamento del genoma del cancro.

Gli oltre 123 ricercatori sul cancro affiliati all'UNMCCC hanno ricevuto 38.2 milioni di dollari in sovvenzioni federali e private e contratti per progetti di ricerca sul cancro. Dal 2015 hanno pubblicato quasi 1000 manoscritti e, promuovendo lo sviluppo economico, hanno depositato 136 nuovi brevetti e lanciato 10 nuove start-up di biotecnologie.

Infine, i medici, gli scienziati e il personale hanno fornito esperienze di istruzione e formazione a più di 500 studenti delle scuole superiori, universitari, laureati e post-dottorato nella ricerca sul cancro e nell'assistenza sanitaria sul cancro.

Categorie: Centro oncologico completo