Biografia

Il Dr. Gullapalli ha conseguito un Bachelor of Medicine, Bachelor of Surgery (MB; BS) nel 1999, quindi ha continuato a ricevere un Master of Science presso il Dipartimento di Ingegneria Elettrica nel 2005. Ha anche conseguito un Doctor of Philosophy (Ph.D.) dal Dipartimento di Bioingegneria nel 2007, Residenza di Anatomia e Patologia Clinica dal Dipartimento di Patologia nel 2009, Residenza di Patologia Clinica dal Dipartimento di Patologia nel 2011 e Fellow, Divisione di Diagnostica Molecolare dal Dipartimento di Patologia nel 2012.

Prima di entrare in Patologia UNM, il Dr. Gullapalli è stato Ufficiale Medico Residente, Unità di Terapia Coronarica Intensiva, Dipartimento di Cardiologia, giugno 1999 - giugno 2001. Successivamente è diventato Direttore Medico, Laboratorio di Ricerca Patologia Traslazionale, dal 2012 - dicembre 2015 presso il Dipartimento di Patologia .

Il Dr. Gullapalli è attualmente Direttore Sanitario di Informatica Biomedica nel Dipartimento di Patologia, Ricercatore presso il Dipartimento di Ingegneria Chimica e Biologica e Ricercatore nel Dipartimento di Patologia.

Dichiarazioni personali

Il mio background formativo comprende un dottorato di ricerca in bioingegneria e un master in ingegneria elettrica presso la Pennsylvania State University. L'obiettivo principale del mio lavoro alla Penn State era l'uso di tecniche sperimentali e computazionali per studiare la diffusione molecolare nei doppi strati cellulari e lipidici sintetici. Dopo il dottorato, mi sono trasferito all'Università di Pittsburgh Medical Center (UPMC) per perseguire una residenza nel campo della patologia. Ho anche completato una borsa di studio in patologia genetica molecolare presso UPMC per consolidare le mie credenziali come patologo molecolare clinico. Durante la mia residenza e borsa di studio, sono stato attivamente coinvolto nella risoluzione di problemi relativi all'analisi di grandi set di dati genomici. La precedente esperienza di programmazione informatica del mio dottorato di ricerca si è rivelata preziosa per la comprensione dei problemi di analisi di grandi set di dati del sequenziamento di prossima generazione nella patologia molecolare. Attualmente ricopro il ruolo di direttore medico dell'informatica biomedica oltre ad essere un medico-scienziato di ruolo nei dipartimenti di Patologia, Ingegneria Chimica e Biologica dell'UNM.

Il mio obiettivo di carriera accademica è quello di stabilire un programma di ricerca finanziato dai NIH con un focus sulla biologia traslazionale del cancro epatobiliare. Più specificamente, sono interessato alla ricerca di base e applicata sul cancro della cistifellea e del fegato a causa dell'elevata incidenza di questi tumori tra le popolazioni di minoranze ispaniche e indiane dei nativi americani del New Mexico. La ricerca nel mio laboratorio esamina due diverse aree della biologia del cancro: 1) esplorare le interazioni ambiente-infiammazione nella causa del cancro della cistifellea e del fegato utilizzando un approccio combinato sperimentale-bioinformatico 2) comprendere il fenomeno specifico della transizione epiteliale-mesenchimale nel cancro epatocellulare. Siamo interessati al ruolo specifico delle esposizioni ai metalli pesanti nei tumori delle vie biliari, incluso il cancro della cistifellea. Il mio laboratorio sta esaminando vari aspetti della biologia del cancro della cistifellea e del fegato utilizzando il sequenziamento di nuova generazione e metodi di analisi basati sulla bioinformatica. Il mio precedente background formativo in ingegneria e medicina mi fornisce una prospettiva unica per risolvere le sfide dell'implementazione di tecnologie di medicina personalizzata ad alto rendimento in un contesto clinico e di ricerca. L'obiettivo a lungo termine del mio laboratorio di ricerca è fornire soluzioni uniche alle sfide dell'implementazione dell'assistenza sanitaria personalizzata nella diagnostica e nella terapia del cancro con un focus specifico sui tumori epatobiliari.

Attività Educativa

Scuola di Medicina: Collegio medico delle forze armate, India (1999)
Scuola di Specializzazione: Pennsylvania State University (2005), Ingegneria elettrica
residenza Centro medico dell'Università di Pittsburgh (2011), Patologia
Associazione: Centro medico dell'Università di Pittsburgh (2012), Patologia genetica molecolare

Risultati e premi

Associazioni: Iscrizione professionale al Centro di Ingegneria Biomedica