Biografia

Il Dr. Agarwal ha completato una residenza in Anatomic Pathology (AP) presso l'Università dell'Oklahoma Health Science Center (OUHSC, 2013-2016) seguita da una borsa di studio di patologia chirurgica di sottospecialità di un anno in testa e collo presso il Massachusetts General Hospital/ Harvard Medical School (2016 -2017). Inoltre, ha completato con successo il programma di borse di studio di citopatologia presso l'University of California Medical Center (UCSF), San Francisco (2017-2018).

Prima di entrare a far parte di programmi di residenza/borsa di studio negli Stati Uniti, il Dr. Agarwal era un patologo praticante in India e ha esperienza di lavoro in vari dipartimenti sub-specializzati come patologia anatomica, citopatologia e patologia clinica in uno dei migliori college/istituti di medicina in India.

Prima di entrare a far parte della patologia UNM, il dottor Agarwal ha lavorato presso l'Università del Tennessee Health Sciences Center, Memphis, TN come direttore del servizio di patologia della testa e del collo, supervisionando
esame grossolano di campioni complessi della testa e del collo e guidare il team di patologia verso la fornitura di rapporti patologici di qualità e standardizzati per i casi di cancro della testa e del collo.

Inoltre, è stata direttrice del programma associato per il programma di residenza, anatomic
patologia presso l'UTHSC ed è stato responsabile della progettazione del curriculum di patologia anatomica per i residenti.

Dichiarazioni personali

La mia passione per la patologia anatomica, in particolare per la patologia della testa e del collo, risale al 2010, quando lavoravo in uno dei più grandi ospedali di cure terziarie dell'India/Asia sudorientale dove il campione di cancro più comune che si è imbattuto nel nostro banco di raccolta era "Carcinoma a cellule squamose " delle mascelle, della bocca, delle cavità sinonasali. Mi sono sentito sfidato dalla difficile anatomia della regione della testa e del collo ed essere un detentore di "lode" in Anatomia nella scuola di medicina (essendo uno studente visivo-spaziale), sono stato immediatamente attratto dalla sottospecialità.

La mia carriera negli Stati Uniti è iniziata nel 2013, quando ho completato una residenza di patologia anatomica (AP) presso l'Università dell'Oklahoma Health Science Center (OUHSC, 2013-2016) seguita da una borsa di studio di patologia chirurgica di un anno in "Patologia della testa e del collo" presso il Massachusetts General Hospital/Harvard Medical School (2016-2017) seguito da una borsa di studio "Cytopathology" presso l'University of California Medical Center (UCSF), San Francisco (2017-2018).

Non è riconosciuto molto frequentemente, ma la patologia della testa e del collo e la citopatologia vanno di pari passo (poiché la maggior parte degli aspirati con ago sottile proviene dalle ghiandole salivari, dalla tiroide e dai linfonodi del collo) e l'aver focalizzato l'allenamento in entrambe le sottospecialità mi ha dato una forte presa sul modello riconoscimento sia a livello istologico che cellulare (la citologia è uno studio delle singole cellule). Questo mi aiuta a mettere insieme pezzi di puzzle complicati (campioni patologici e campioni nel nostro ambiente) e a formulare una diagnosi, contribuendo così alla migliore cura del paziente.

I miei interessi di ricerca ruotano principalmente intorno alla patologia delle ghiandole salivari, alla tiroide e alla patologia endocrina.

Aree di specializzazione

Patologia della testa e del collo
citopatologia
Patologia endocrina
Patologia anatomica

Attività Educativa

Borse di studio
Citopatologia, San Francisco, CA; Centro medico di San Francisco dell'Università della California; lug'17-giugno-18
Patologia della testa e del collo, Boston, MA; Massachusetts General Hospital/Harvard Medical School; lug'16-giugno17
Istruzione e formazione universitariaResidenza - Patologia anatomica; Centro di scienze della salute dell'Università dell'Oklahoma, Oklahoma City, OK; lug'13-giugno'16
Diplomatico del Consiglio Nazionale (DNB) - Patologia (AP/CP); National Institute of Pathology, Indian Council of Medical Research (ICMR), New Delhi, India; Dic'07-Apr'10
Diploma in Patologia Clinica (DCP) - AP/CP; BJ Medical College (BJMC), Università di Pune, Maharashtra, India; maggio'05-giugno'07
Laurea in Medicina e Chirurgia (MBBS); GSVM Medical College, Università di Kanpur, UP, India; Set'98-Mar'03

Certificazioni

1. Anatomic Pathology (certificato dall'American Board of Pathology Board)
2. Citopatologia (Comitato americano di citopatologia)

Risultati e premi

Premio William P. Illig per l'eccezionale ricerca sui residenti, 2015
L'Università dell'Oklahoma Health Sciences Center, Dipartimento di Patologia

Pubblicazioni chiave

Agarwal, Shweta, massa della guancia: correlazione cito-istologica e utilità del blocco cellulare e dell'immunocitochimica , ,
Gazzetta articolo
Cipriani, Nicole, A. Agarwal, Shweta, Dias-Santagata, Dora, Faquin, William, C. Sadow, Peter, M. 2017 Cambiamento a cellule chiare nel carcinoma tiroideo: uno studio clinicopatologico e molecolare con identificazione di anomalie genetiche variabili TIROIDE, vol . 27, Edizione 6, 819-824
Altro
Sekhri, Radhika, Ortanca, Ibrahim, Boals, Christopher, Agarwal, Shweta, 2019 Carcinoma del dotto salivare: un caso clinico di variante oncocitica con possibili implicazioni terapeutiche e revisione della letteratura PATHOLOGY RESEARCH AND PRACTICE, 21510,

Le Lingue

  • Hindi

Ricerca e borsa di studio

•Cipriani Nicole A, Agarwal Shweta, Dias-Santagata Dora, Faquin William C e Sadow Peter M. Cambiamenti a cellule chiare nel carcinoma tiroideo: uno studio clinicopatologico e molecolare con identificazione di anomalie genetiche variabili. Tiroide. Giugno 2017, 27(6): 819-824.
•Agarwal, S, Zhao, L., Zhang, R. e Hassell, L. Studio di convalida FaceTime: video in streaming a basso costo per la valutazione dell'adeguatezza citologia. Citopatolo canceroso. 2016 marzo; 124(3):213-20.
•Maurer AJ, Bonney PA, Toho LC, Glenn CA, Agarwal S, Battiste JD, Fung KM, Sughrue ME. L'attivazione del complemento iniziata dalla necrosi tumorale stimola la proliferazione delle cellule del medulloblastoma. Ris. aprile 2015; 64(3-4):185-92.
•Weygant, N., Qu, D., May, R., Tierney, R., Berry, W., Zhao, L., Agarwal, S., Chandrakesan, P., Chinthalapally, H., Murphy, N. , Li, J., Sureban, S., Schlosser, M., Tomasek, J. e Houchen, C. (2015). DCLK1 è un bersaglio ampiamente disregolato contro la transizione epiteliale-mesenchimale, l'adesione focale e la staminalità nel carcinoma renale a cellule chiare. Obiettivo di Onco, 6(4), 2193-2205.
• Shweta Agarwal e Roy Zhang. Cisti linfoepiteliali del vestibolo laringeo: un caso raro. Giornale egiziano di chirurgia orale e maxillofacciale, ottobre 2015; 6(3), 107-108. ????