Traduci
${alt}
di Michael Haederle

Insegnante di talento

La scienziata dell'UNM Angela Wandinger-Ness ha ricevuto l'AAAS Lifetime Mentor Award

Angela Wandinger-Ness, PhD, professore presso il Dipartimento di Patologia dell'Università del New Mexico, è stata premiata dall'American Association for the Advancement of Science (AAAS) con il suo Lifetime Mentor Award 2020.

Riceverà il premio, che la riconosce per aver guidato circa 270 scienziati nel corso dei suoi 29 anni di carriera di insegnante, durante l'incontro annuale dell'associazione a Seattle il 15 febbraio.

Wandinger-Ness è sia il direttore associato per l'istruzione, la formazione e il tutoraggio e il professore Victor e Ruby Hansen Surface Endowed in biologia delle cellule cancerose e traduzione clinica presso l'UNM Comprehensive Cancer Center.

"Sono profondamente onorata di essere stata nominata e di ricevere questo premio", ha detto, aggiungendo di essere particolarmente commossa nel sapere che è stata nominata per il premio da persone che ha formato e guidato e che ora sono scienziati rispettati a pieno titolo.

"La dottoressa Wandinger-Ness è stata per me un mentore incredibile, fornendomi una guida personale e professionale per tutto il tempo trascorso nel suo laboratorio e oltre", ha scritto Mary-Pat Stein, professore di biologia presso la California State University, Northridge, in una lettera di nomina al AAA.

L'AAAS Mentor Award premia le persone che durante la loro carriera dimostrano una leadership straordinaria per aumentare la partecipazione di gruppi sottorappresentati nei campi e nelle carriere della scienza e dell'ingegneria. Questi gruppi includono donne di tutti i gruppi razziali o etnici afroamericani, nativi americani e uomini ispanici e persone con disabilità.

Wandinger-Ness è stata nominata due volte dai suoi colleghi dell'UNM per l'annuale Excellence in Research Award. Nel nominarla per la categoria Insegnamento e apprendimento nel 2019, l'amministratore delegato del Cancer Center Cheryl Willman, MD, ha salutato il suo "impegno incrollabile per la borsa di studio nell'insegnamento e nel tutoraggio dei tirocinanti a tutti i livelli di apprendimento".

Willman ha aggiunto, "La dott.ssa Wandinger-Ness è un mentore di ricerca devoto e compassionevole che investe il suo tempo per coltivare e sviluppare una comunità scientifica più diversificata e leader scientifici per il nostro futuro".

Wanderer-Ness era eletto membro dell'AAAS nel 2012. Her la ricerca si è concentrata sulle GTPasi, una famiglia di enzimi che operano come interruttori molecolari in molte diverse funzioni cellulari. Attualmente sta cercando un modo per tradurre il suo lavoro in potenziali terapie per il cancro ovarico.

Wandinger-Ness è entrato a far parte della facoltà dell'UNM nel 1998 dopo sette anni alla Northwestern University. Nel corso degli anni, ha fatto da mentore a dozzine di tirocinanti di minoranza, tra cui 15 studenti di bachelor e master che hanno conseguito diplomi di dottorato, 26 studenti di dottorato e 53 borsisti post-dottorato.

È stata reclutata all'UNM da Mary Lipscomb, MD, allora presidente del Dipartimento di Patologia. "Era una sostenitrice assoluta al 200% per me", dice Wandinger-Ness. "Pensava che camminassi sull'acqua, cosa che sapevo di non fare. . . quella è stata la prima volta che ho sentito di aver capito cosa significasse avere qualcuno che ti 'capisce'."

Wandinger-Ness, i cui genitori emigrarono negli Stati Uniti dopo la seconda guerra mondiale, ricorda di essere cresciuto sentendo l'animosità che molte persone ancora nutrivano verso i tedeschi.

"Sono stata assimilata", dice. "Questo non è vero per molte persone che vengono come immigranti. Per me, è profondamente personale addestrare diversi tirocinanti di ogni tipo per vedere che dovrebbero essere i benvenuti e far parte di questa comunità diversificata".

Categorie: L'impegno della comunità, Centro oncologico completo, Formazione scolastica, Research, Facoltà di Medicina, Prima pagina