Traduci
$ {alt}
di Luke Frank

L'UNM ospita la conferenza della biblioteca medica dal 13 al 17 ottobre

L'evento annuale attira esperti dagli Stati Uniti e dalla Nigeria

Circa 150 bibliotecari che rappresentano le scienze della salute di università pubbliche e private, ospedali, istituti di ricerca e organizzazioni di sanità pubblica si riuniranno questo fine settimana all'incontro 2017 del South Central Chapter della Medical Library Association.

La conferenza di quest'anno attira bibliotecari medici dall'Arkansas, dalla Louisiana, dal New Mexico, dall'Oklahoma, dal Texas, dallo Utah, dal Tennessee e persino dalla Nigeria. Il Biblioteca e centro di informatica dell'UNM per le scienze della salute(HSLIC) ospita l'evento per collaborare a iniziative regionali, impegnarsi in scambi accademici, condividere le migliori pratiche accademiche e socializzare con colleghi professionisti.

L'evento del 2017 mette in evidenza i discorsi principali di due professionisti della biblioteca riconosciuti a livello nazionale. Patricia Brennan, RN, PhD, direttrice della National Library of Medicine (NLM), parlerà di come la NLM stia guidando la spinta verso la salute basata sui dati. Siobhan A. Reardon, MLS, presidente e direttore della Free Library of Philadelphia, parlerà del pensiero creativo per stabilire un futuro finanziario affidabile per le biblioteche.

La radiologa locale e istruttrice di meditazione Lara Patriquin, MD, sarà la protagonista del pranzo annuale dell'Hospital Library Interest Section (HLIS) durante la conferenza. Ci sarà anche uno speciale percorso di sensibilizzazione per bibliotecari sanitari nativi e operatori sanitari di tutto il New Mexico.

Categorie: Educazione