Traduci
${alt}

Dipartimento della Sanità del New Mexico, Project ECHO Report un forte calo della tubercolosi

Lo stato sostiene "Eliminare essenzialmente la tubercolosi nel New Mexico".

C'è stato un forte calo dell'incidenza della tubercolosi nel New Mexico - un calo del 66% negli ultimi due decenni - portando l'obiettivo di sradicare completamente la malattia nel nostro stato a portata di mano.

L'anno scorso, 37 nuovi messicani sono stati diagnosticati e trattati per la tubercolosi infettiva, rispetto agli 89 pazienti nel 1996, secondo i dati diffusi dal Programma per la tubercolosi del Dipartimento della salute del New Mexico. I tassi di tubercolosi ora sono al punto più basso mai registrato, sia nel New Mexico che negli Stati Uniti

La tubercolosi è causata da batteri che di solito attaccano i polmoni, ma possono colpire qualsiasi parte del corpo, inclusi reni, colonna vertebrale e cervello. Non tutte le persone infettate dai batteri della tubercolosi si ammalano. Di conseguenza, esistono due condizioni correlate alla tubercolosi: infezione da tubercolosi e malattia da tubercolosi. Se non trattata adeguatamente, la tubercolosi può essere fatale.

La Clinica TeleECHO del Dipartimento della salute per la tubercolosi, operata in collaborazione con il progetto ECHO presso il Centro di scienze della salute dell'UNM, ha recentemente celebrato tre anni di utilizzo della telemedicina per migliorare l'accesso a cure di alta qualità per la tubercolosi nel New Mexico. Attraverso questa partnership, lo stato utilizza la videoconferenza per collegare gli infermieri della sanità pubblica in tutto lo stato con il direttore medico della tubercolosi e il team di consulenti infermieri contro la tubercolosi per promuovere le migliori pratiche nella cura e nella gestione dei casi infermieristici dei nuovi messicani con tubercolosi attiva.

"Il New Mexico è al limite dell'opportunità di eliminare essenzialmente la tubercolosi nel nostro stato", ha affermato Lynn Gallagher, segretario del Dipartimento della salute del New Mexico. "Questo è un successo costruito su anni di collaborazione con i fornitori di servizi sanitari in tutto lo stato".

La notizia arriva a pochi giorni dalla Giornata mondiale della tubercolosi. L'osservanza annuale, celebrata ogni anno il 24 marzo, commemora il giorno nel 1882 in cui il Dr. Robert Koch annunciò quella che fu allora una svolta scientifica che cambiò la vita: la scoperta del bacillo della tubercolosi, la causa principale della tubercolosi. La tubercolosi oggi rimane un'epidemia in gran parte del mondo, causando la morte di quasi un milione e mezzo di persone ogni anno, soprattutto nei paesi in via di sviluppo.

Per fermare la diffusione della tubercolosi, i pazienti devono essere curati dal punto di vista medico prima diventano contagiosi. Per raggiungere l'obiettivo di eliminare la tubercolosi nel New Mexico, il Dipartimento della salute mira a ottenere l'aiuto dei fornitori della comunità per lo screening delle persone a rischio di infezione da tubercolosi e di progressione verso la tubercolosi attiva.

A giugno, il programma TB e il progetto ECHO lanceranno un nuovo programma TeleECHO rivolto ai fornitori di comunità che curano le persone con infezione da TB.

Il programma TB continuerà a fornire diagnosi e assistenza a tutte le persone con TB infettiva attiva nel New Mexico. Anche il numero di casi di tubercolosi diminuisce nel New Mexico, è importante ricordare di "PENSA TB". Se hai una tosse persistente che non va via, chiedi al tuo medico di vedere se dovresti fare il test per la tubercolosi.

Il Dipartimento della salute ha anche creato una linea di assistenza per la tubercolosi per assistere i fornitori con domande su test e trattamento della tubercolosi. È possibile accedere alla Helpline al numero (505) 827-2471. Per ulteriori informazioni sul Programma per la tubercolosi del Dipartimento della salute del New Mexico. visitare https://nmhealth.org/about/phd/idb/tbpp/.

Categorie: Impegno della comunità, educazione, salute, Ricerca