Traduci
${alt}
di Michael Haederle

Decano della salute dell'UNM College of Population nominato

La dott.ssa Tracie Collins porta una vasta esperienza clinica e di ricerca al posto

Tracie Collins, MD, MPH, MHCDS, medico e ricercatore che studia le disparità razziali nell'impatto di gravi disturbi vascolari, è stata nominata preside del College of Population Health dell'Università del New Mexico.

Collins assumerà la guida del nuovo college dell'UNM a luglio, ha affermato Paul B. Roth, MD, MS, Cancelliere per le scienze della salute.

"Siamo estremamente fortunati ad avere il dottor Collins che si unisce a noi all'UNM", ha detto Roth. "Porta alla sua nuova posizione una lunga e illustre esperienza come ricercatrice, fornitore clinico e leader accademico. La sua esperienza servirà bene al College".

Collins, presidente del Dipartimento di medicina preventiva e sanità pubblica presso la University of Kansas School of Medicine - Wichita, porta decenni di esperienza nel suo nuovo ruolo.

Ha conseguito la laurea in chimica presso l'Università dell'Oklahoma centrale e ha conseguito la laurea in medicina presso l'Università dell'Oklahoma College of Medicine. Ha anche completato una residenza in medicina interna presso OU, seguita da borse di studio in cure ambulatoriali e medicina interna generale e un master in sanità pubblica ad Harvard. Ha completato un master in scienze dell'assistenza sanitaria a Dartmouth nel febbraio 2018.

Collins è entrata a far parte della facoltà del Baylor College of Medicine di Houston, dove ha condotto studi su pazienti del sistema sanitario Veterans Affairs affetti da malattia delle arterie periferiche. Il disturbo circolatorio è diventato un interesse di ricerca di lunga data.

"Abbiamo esaminato le disparità razziali nei risultati per i pazienti", afferma. "Ispanici e afroamericani avevano maggiori probabilità di subire amputazioni nel sistema VA, rispetto ai bianchi non ispanici". La condizione, spesso associata al diabete e al fumo, porta al restringimento delle arterie alle estremità, che a sua volta può portare alla necessità di amputazione.

Collins ha continuato la sua ricerca presso l'Università del Minnesota, dove è diventata professore associato nel 2006. Ha lavorato come ricercatrice principale per uno studio finanziato dall'American Diabetes Association per affrontare il ruolo della deambulazione domiciliare per i pazienti con malattia arteriosa periferica.

Collins è entrato a far parte della facoltà dell'Università del Kansas nel 2011 come presidente del dipartimento e professore distinto della Kansas Health Foundation. Il college per la salute della popolazione dell'UNM, lanciato nel 2016, è uno dei tre nella nazione, afferma.

"Descriverei la salute della popolazione come la salute della popolazione dal punto di vista della comprensione dei loro bisogni sociali, della loro genetica e dell'impatto del sistema sanitario sul loro stato di salute", afferma. "È all'incrocio tra il modo in cui forniamo assistenza e teniamo conto di questi fattori".

Collins, che spera di continuare a fornire cure cliniche nel suo nuovo ruolo, crede che il College of Population Health abbia un ruolo importante da svolgere nel migliorare la salute e il benessere dei New Mexicans.

"Penso che dobbiamo capire come creare un sistema in cui forniamo assistenza e soddisfiamo le esigenze del paziente laddove esistono", afferma. "Ciò include quei fattori a monte, i determinanti sociali della salute".

Categorie: Collegio di salute della popolazione, Coinvolgimento della comunità, Istruzione, Notizie che puoi usare, Ricerca, Prima pagina