Traduci
${alt}
di Michele Sequeira

Un nuovo oncologo inizierà al Gila Regional Cancer Center

I servizi di oncologia medica a tempo pieno inizieranno nell'area di Silver City all'inizio del 2019

L'University of New Mexico Comprehensive Cancer Center ha annunciato oggi che il medico di recente assunzione Antonio Fontelonga, MD, fornirà cure mediche oncologiche presso il Gila Regional Cancer Center a partire dall'inizio del 2019.

UNM Cancer Center fornisce medici oncologici e un assistente medico presso il Gila Regional Cancer Center, gestito dal Gila Regional Medical Center (GRMC). Fontelonga, originario del Portogallo, abiterà nella zona di Silver City e vi si allenerà a tempo pieno.

Da ottobre 2017, gli oncologi medici e i radioterapisti dell'UNM Cancer Center si recano a Silver City un giorno alla settimana. Il Gila Regional Cancer Center ha assunto personale e infermieri e gestisce la fatturazione, la programmazione, i dati e i sistemi di gestione del trattamento per i suoi pazienti.

A partire dal 2019, dopo che Fontelonga avrà completato la sua licenza medica, vedrà i pazienti a tempo pieno al Gila Regional Cancer Center e un radioterapista continuerà a visitare una volta alla settimana.

Fontelonga ha conseguito una laurea in medicina presso la Facoltà di Medicina dell'Università di Porto, con una classificazione complessiva di 16 (su una scala da 0 a 20). Ha completato la formazione post-laurea e ha esercitato in Portogallo per 13 anni prima di arrivare negli Stati Uniti nel 1992. Negli Stati Uniti, Fontelonga si è specializzato in ematologia e oncologia medica. Ha completato una borsa di studio a Rochester, NY, e ha praticato in Nevada e Minnesota. Ha conseguito certificazioni in oncologia medica ed ematologia dall'American Board of Internal Medicine.

"Non vediamo l'ora di accogliere il Dr. Fontelonga nel nostro stato e in particolare nella nostra comunità", ha affermato Taffy Arias, CEO di GRMC.

"Il Dr. Fontelonga si prenderà cura dei nuovi messicani nell'area di Silver City", ha affermato Cheryl Willman, MD, Direttore e CEO dell'UNM Cancer Center. "Non vediamo l'ora di lavorare con lui".

--

L' Centro medico regionale di Gila è un ospedale per acuti di proprietà della contea, senza scopo di lucro, con 68 posti letto. Gila Regional ha un forte impegno nei confronti delle persone che serviamo. Gli investimenti in tecnologia e gli operatori sanitari certificati forniscono un'assistenza di qualità attraverso un approccio incentrato sul paziente. È sede del Cancer Center e del Centro chirurgico del sud-ovest.

L'Università del New Mexico Comprehensive Cancer Center è l'Official Cancer Center del New Mexico e l'unico Cancer Center designato dal National Cancer Institute in un raggio di 500 miglia. I suoi 125 medici specializzati in oncologia certificati dal consiglio includono chirurghi oncologici in ogni specialità (addominale, toracico, osseo e dei tessuti molli, neurochirurgia, genito-urinario, ginecologia e tumori della testa e del collo), ematologi/oncologi medici adulti e pediatrici, oncologi ginecologici e radioterapia oncologi. Insieme a più di 600 altri operatori sanitari oncologici (infermieri, farmacisti, nutrizionisti, navigatori, psicologi e assistenti sociali), hanno fornito cure oncologiche a quasi il 60% degli adulti e al 70% dei bambini nel New Mexico affetti da cancro. Hanno trattato 11,928 pazienti in 92,551 visite ambulatoriali oltre ai ricoveri ospedalieri presso l'UNM Hospital. Questi pazienti provenivano da ogni contea dello stato. Più del 12% di questi pazienti ha partecipato a studi clinici sul cancro per testare nuovi trattamenti contro il cancro e il 35% dei pazienti ha partecipato ad altri studi di ricerca clinica, inclusi test di nuove strategie di prevenzione del cancro e sequenziamento del genoma del cancro. I 130 ricercatori sul cancro affiliati all'UNMCCC hanno ricevuto quasi 42 milioni di dollari in sovvenzioni e contratti federali e privati ​​per progetti di ricerca sul cancro e hanno pubblicato 301 pubblicazioni di alta qualità. Promuovendo lo sviluppo economico, hanno depositato più di 30 nuovi brevetti nell'AF16 e dal 2010 hanno lanciato 11 nuove start-up biotecnologiche. Scienziati associati all'UNMCCC Cancer Control & Disparities hanno condotto più di 60 studi sull'educazione, la prevenzione, lo screening e l'intervento comportamentale sul cancro in tutto lo stato che coinvolgono più di 10,000 nuovi messicani. Infine, i medici, gli scienziati e il personale hanno fornito esperienze di istruzione e formazione a più di 230 studenti delle scuole superiori, universitari, laureati e post-dottorato nella ricerca sul cancro e nell'assistenza sanitaria sul cancro.

Categorie: Centro oncologico completo