Traduci
${alt}
di Michael Haederle

Nancy Kanagy, PhD

Membro della facoltà di lunga data nominato presidente del Dipartimento di biologia cellulare e fisiologia dell'UNM

Nancy L. Kanagy, professore di ruolo presso il Dipartimento di biologia cellulare e fisiologia dell'Università del New Mexico, è stata nominata presidente del dipartimento. Kanagy assumerà la guida del dipartimento il 1 luglio, subentrando a Oscar Bizzozero, PhD, che va in pensione.

"La dottoressa Kanagy è una ricercatrice eccezionale con un impressionante curriculum di servizi dedicati all'università e al suo dipartimento", ha affermato Paul B. Roth, MD, MS, Cancelliere per le scienze della salute e preside della Facoltà di Medicina. "È anche conosciuta come un mentore che ispira gli studenti nella loro ricerca della conoscenza".

Kanagy, che attualmente dirige il programma di laurea in scienze biomediche e ricopre il ruolo di decano associato senior per l'istruzione alla ricerca, ha affermato di non vedere l'ora di affrontare la nuova sfida.

"Sono emozionata", ha detto. "Penso che abbiamo un dipartimento fantastico: abbiamo alcuni scienziati straordinari all'UNM".

Kanagy ha notato che molti altri docenti senior andranno in pensione quest'anno. Una volta che tutte le posizioni vacanti sono state riempite, "Saremo un dipartimento molto giovane", ha detto. "Non vedo l'ora di poter fare da mentore ai giovani scienziati".

La maggior parte dei docenti del dipartimento attualmente rientra in uno dei due gruppi di ricerca: fisiologia vascolare o biologia del cancro, ha detto Kanagy. "Non vedo l'ora di costruire ponti tra questi due gruppi", ha detto.

Kanagy ha completato il suo dottorato di ricerca in farmacologia presso la Michigan State University e ha condotto una ricerca post-dottorato presso l'Università del Michigan prima di entrare alla UNM nel 1995.

La sua ricerca si è concentrata principalmente sulla fisiologia vascolare - la funzione delle cellule che rivestono i vasi sanguigni - l'ipertensione e il controllo della pressione sanguigna.

Kanagy ha misurato gli effetti della privazione cronica di ossigeno nelle persone che soffrono di apnea notturna e ha studiato come l'esposizione ai gas di scarico del diesel comprometta la funzione dell'arteria coronaria.

Ha anche aiutato a sviluppare una tecnologia di sensori per misurare in modo non invasivo l'idrogeno solforato circolante come un modo per valutare la salute vascolare in pazienti affetti da malattia arteriosa periferica pericolosa per la vita.

Bizzozero ha elogiato Kanagy come un rispettato giocatore di squadra. "Non ho dubbi che il nostro dipartimento continuerà a prosperare sotto la sua guida", ha detto. "Lascio il dipartimento in mani capaci e sono profondamente impegnato ad aiutarla durante la transizione alla leadership".

Martha Cole McGrew, MD, vice preside esecutivo della School of Medicine, ha ringraziato Kanagy per il suo servizio come decano associato senior per la formazione alla ricerca e ha affermato che presto verrà avviata una ricerca interna per trovare un sostituto.

Categorie: Educazione, Research, Facoltà di Medicina, Prima pagina