Traduci
${alt}
di Michael Haederle

Eredità del servizio

Jamie Koch ha dato innumerevoli contributi al New Mexico e all'UNM negli ultimi 60 anni

Iperattivo e dislessico da bambino, Jamie Koch ha faticato a scuola, ma si è ritrovato quando è arrivato all'Università del New Mexico alla fine degli anni '1950 con una borsa di studio di wrestling e calcio e si è laureato in educazione.

Nei 60 anni successivi alla sua laurea, il nativo di Santa Fe ha incanalato la sua abbondante energia in un impressionante record di servizio pubblico che ha toccato la vita di quasi tutti i New Mexican.

Questa settimana, una cerimonia inaugurale per il Nene and Jamie Koch Comprehensive Movement Disorders Center nel North Campus dell'UNM metterà in evidenza il suo ultimo successo. Koch, a cui è stato diagnosticato il morbo di Parkinson nel 2016, ha svolto un ruolo fondamentale nel garantire il sostegno legislativo per creare il nuovo centro.

Koch, 84 anni, ha attinto alla sua esperienza come ex rappresentante statale, ex presidente del Partito Democratico statale e reggente di lunga data dell'UNM per portare a casa la necessità di un centro dedicato ai disturbi del movimento per i 10,000 nuovi messicani che vivono con una qualche forma di quella disabilità.

Dopo la sua diagnosi, Koch era rimasto costernato nell'apprendere che con solo due neurologi specializzati in disturbi del movimento, l'UNM Hospital non aveva la capacità di soddisfare le esigenze esistenti, costringendo molti pazienti ad aspettare sei mesi o più per essere visti - o a viaggiare fuori dallo stato per le cure.

"Appartengo alla Parkinson's Coalition", dice Koch. "Avevamo 3,000 indirizzi e-mail di persone che hanno il Parkinson, quindi li abbiamo organizzati due anni fa per la sessione (legislativa)".

Trentacinque membri della coalizione hanno testimoniato alle udienze che hanno portato ai memoriali della Camera e del Senato che hanno ordinato a UNM Health Sciences di iniziare a pianificare un centro dedicato ai disturbi del movimento. Nel 2018 è seguito uno stanziamento per la costruzione e all'inizio di quest'anno la legislatura ha stanziato 1.3 milioni di dollari per il personale della nuova struttura.

Koch prevede che il nuovo centro servirà anche da veicolo per educare medici e pazienti sulla possibilità di una diagnosi di Parkinson, perché molte persone potrebbero manifestare sintomi senza rendersene conto.

"I medici di tutto lo stato che non sono neurologi diranno: 'Dovresti andare al centro per i disturbi del movimento dell'UNM Hospital'", dice.

Koch fa risalire le sue radici UNM a suo nonno materno, un importante 20th membro del secolo della facoltà di Biologia specializzato nello studio dei funghi. Dopo il college, Koch ha rilevato l'attività di lavanderia commerciale di suo padre e in seguito è andato a lavorare per Daniels Insurance, un'agenzia assicurativa indipendente in tutto lo stato. Ne è stato presidente dal 1991 al 2014.

Koch ha prestato servizio nella legislatura del New Mexico dal 1968 al 1974 ed è stato determinante per l'approvazione dell'Open Meetings Act e dell'Inspection of Public Records Act dello stato. In seguito è stato riconosciuto per questo risultato con il William S. Dixon First Amendment Freedom Award dalla New Mexico Foundation for Open Government.

In seguito, ha presieduto la New Mexico Game Commission, ha ricoperto la carica di presidente delle finanze per gli ex governatori Bruce King e Bill Richardson e ha fatto parte del consiglio dei reggenti dell'UNM dal 2002 al 2015.

Con sua moglie Nene, Koch ha portato al New Mexico Project SEARCH, un programma nazionale basato sull'evidenza che offre ai giovani adulti con disabilità capacità di vita e indipendenza attraverso uno stage di un anno dalla scuola al lavoro. Ora ci sono cinque siti del progetto SEARCH in tutto lo stato, incluso il programma di formazione Nene e Jamie Koch Project SEARCH presso gli ospedali UNM.

Koch ha riassunto la sua lunga carriera nel 2018 con la pubblicazione di Storia politica del New Mexico 1967-2015: conversazioni con le persone direttamente coinvolte (Sunstone Press). Include candidi ricordi di molti dei suoi collaboratori - e talvolta avversari - sui momenti cruciali della storia dello stato nell'ultimo mezzo secolo.

Dopo tutto questo tempo, Koch dice: "Mi sono divertito molto".

Categorie: Impegno della comunità, educazione, salute, Notizie che puoi usare, Research, Facoltà di Medicina, Prima pagina