Traduci
di Cindy Foster

Giornalismo e salute: come l'uno influenza l'altro

La professoressa dell'Università della Florida Kim Walsh-Childers esamina come i media influenzano la politica della salute pubblica quando discute "Uno sguardo ravvicinato all'intersezione tra salute e rivista" presso il Centro di scienze della salute dell'Università del New Mexico martedì 10 aprile.

"Sappiamo che le comunità sono influenzate dalle notizie sulla salute che leggono: orgogliose quando si riflettono bene su di loro e sconvolte dai" media "quando si tratta di una storia negativa", ha affermato lo sponsor del discorso Rashad Mahmood, coordinatore del progetto/produttore web per la salute pubblica New Mexico, il progetto di segnalazione KUNM che sponsorizza l'evento.

La sanità pubblica del New Mexico finanzia la segnalazione al KUNM su questioni sanitarie. È iniziato nel 2013 con una sovvenzione della WK Kellogg Foundation. All'inizio del progetto, un'indagine di stazione ha rivelato che le informazioni sulla salute pubblica e le storie sulle disparità sanitarie erano priorità non soddisfatte, specialmente nelle comunità rurali, secondo Mahmood.

Walsh-Childers, che insegna all'Università della Florida dal 1990, è l'autore di "Mass Media and Health: Examining Media Impact on Individuals and the Health Environment". Le sue aree di ricerca includono la copertura giornalistica di problemi di salute, gli effetti dei mass media sulla salute individuale e le politiche sanitarie e il rapporto tra i contenuti dei mass media e le convinzioni e il comportamento sessuale degli adolescenti.

L'evento inizia martedì 10 aprile alle 5:30 nella stanza 1900 UNM Health Sciences Business and Communication Building presso 1650 University Blvd NE.

Categorie: Impegno comunitario, istruzione