Traduci
${alt}
di Cindy Foster

Gli studenti HSC presentano la ricerca sanitaria ai gruppi della comunità

Centinaia di studenti professionisti della salute presso il Centro di scienze della salute dell'Università del New Mexico stanno aiutando le comunità di tutto lo stato a comprendere meglio i loro bisogni di salute e come affrontarli.

Nell'ambito di un nuovo curriculum sul coinvolgimento della comunità lanciato all'inizio di quest'anno, i team di studenti si sono incontrati regolarmente con 26 centri comunitari partecipanti situati in tutta Albuquerque e nella contea di Bernalillo e nel Pueblo di Isleta per sviluppare profili unici dei bisogni sanitari della comunità e potenziali interventi sanitari.

I gruppi di ricerca, che comprendevano 350 studenti dei programmi di medicina, infermieristica, farmacia, terapia occupazionale, terapia fisica, igiene dentale e assistente medico presso l'UNM, hanno presentato le loro scoperte e raccomandazioni ai leader della comunità martedì.

"Questo è un programma fantastico e sono così felice di essere qui e di prendervi parte oggi", ha detto Paul B. Roth, MD, Cancelliere dell'UNM per le scienze della salute, agli studenti e ai membri della comunità che si sono riuniti in un simposio presso l'UNM Student Palazzo dell'Unione. "L'apprendimento dei servizi in team è un concetto entusiasmante che consente alla comunità di beneficiare dei servizi mentre gli studenti stanno imparando".

A partire da febbraio, gli studenti hanno intervistato pazienti, famiglie e altri membri della comunità nel tentativo di evidenziare come i cosiddetti determinanti sociali come povertà, istruzione limitata, scarso accesso a cibo sano e alloggi inadeguati possono avere un impatto sulle comunità urbane svantaggiate e sulla salute.

Martedì il sindaco di Albuquerque Richard Berry ha detto agli studenti che il loro lavoro aiuta i governi a ottenere il massimo impatto quando utilizzano fondi limitati.

"Molte delle cose buone che escono dalla nostra comunità provengono dall'UNM e dal Centro di scienze della salute", ha detto. "Stai dimostrando che esiste un modo migliore e non vediamo l'ora di lavorare di più con te in futuro".

Altri oratori martedì includevano il tenente governatore di Isleta Isidor Abeita e il presidente della commissione della contea di Bernalillo Art De La Cruz.

Il Community Engagement Curriculum fa parte del Programma di educazione interprofessionale (IPE) del Centro di scienze della salute, in cui studenti di diverse discipline sanitarie lavorano in team per fornire cure complete o soluzioni di assistenza sanitaria. Il programma di quest'anno ha ampliato l'impegno di tempo per gli studenti.

"Il nostro feedback dalle comunità è stato che trovano le loro interazioni con gli studenti un'esperienza positiva e vogliono che gli studenti rimangano lì per periodi di tempo più lunghi", ha affermato Cynthia Arndell, MD, coordinatrice dell'IPE per il Centro di scienze della salute. "Vogliono anche essere coinvolti in progetti in cui le persone potrebbero sfruttare le informazioni ottenute".

L'esperienza ha anche fornito un modello di come le discipline sanitarie interagiranno in futuro, ha affermato Candace Hsu, membro del team del Community Engagement Curriculum e membro part-time della facoltà per il programma di igiene dentale della UNM School of Medicine.

"Nella sanità, ci sono sempre state diverse discipline che lavorano fianco a fianco. La sfida è riuscire a far lavorare insieme queste discipline e imparare l'una dall'altra", ha detto Hsu. "UNM IPE ha fornito il punto di partenza per i futuri professionisti per rendere l'apprendimento e il lavoro con altre discipline nella pratica lo standard di cura".

I risultati potrebbero essere utilizzati dai leader della comunità che lavorano per ottenere finanziamenti per iniziative di assistenza sanitaria.

Categorie: College of Nursing, College of Pharmacy, Impegno della comunità, Salute, Facoltà di Medicina