Traduci
${alt}

Biblioteca di scienze della salute e centro di informatica che celebrano la settimana dell'accesso aperto

Di Jonathan Pringle, Scholarly Communications e Digital Librarian

Dal 21 al 27 ottobre è la Settimana internazionale dell'accesso aperto. L'accesso aperto incoraggia lo scambio libero e aperto di opere accademiche e creative con poche o nessuna barriera all'accesso alle informazioni, come tasse o altre restrizioni che sono arrivate a definire l'accesso pubblico alle opere accademiche.

Il tema della settimana di quest'anno è "Aperto per chi? Equità nella conoscenza aperta" ed esplora come l'accesso aperto si interseca con le questioni della diversità e dell'inclusione e come il processo di ricerca, dall'indagine alla diffusione, dovrebbe sforzarsi di essere più aperto e inclusivo , ed equo nelle comunicazioni accademiche.

Le tendenze e le direzioni dell'accesso aperto a livello internazionale si allineano bene con gli obiettivi organizzativi dell'HSC che mirano allo stesso modo a "una cultura che aumenti la diversità nella forza lavoro, nei tirocinanti e nella facoltà; comunità che forniscono opportunità e servizi clinici, di ricerca e educativi" (Visione/Pianificazione strategica dell'UNM 2020).

L'Health Sciences Library and Informatics Center (HSLIC) incoraggia la comunità HSC e il pubblico in generale a consultare le borse di studio HSC (articoli, poster, presentazioni, ad esempio) nel Archivio digitale UNM.

Interessato a saperne di più sui servizi offerti da HSLIC? HSLIC supporta docenti, personale e studenti HSC con domande ad accesso aperto mentre esplorano le loro opzioni con comunicazioni accademiche:

Ulteriori informazioni sui servizi HSLIC relativi alla pubblicazione Open Access sono disponibili presso la biblioteca Pagina delle risorse di copyright e comunicazioni accademiche. La biblioteca invita la comunità HSC (docenti, personale e studenti) a considerare di depositare i propri lavori accademici e creativi nel repository digitale UNM. Per ulteriori informazioni, contattare Jonathan Pringle all'indirizzo jpringle@salud.unm.edu o (505) 272-9896.