Traduci
$ {alt}

Castillo nominato direttore associato dell'UNM Cancer Center DEI

Il Comprehensive Cancer Center dell'Università del New Mexico ha nominato Eliseo F. Castillo, PhD, direttore associato per la diversità, l'equità e l'inclusione.

Castillo è Professore Associato e Direttore della Ricerca in Gastroenterologia ed Epatologia presso la Divisione di Gastroenterologia ed Epatologia, all'interno del Dipartimento di Medicina Interna presso il Centro di Scienze della Salute dell'Università del New Mexico.

Castillo ha conseguito il dottorato in immunologia presso l'MD Anderson Cancer Center dell'Università del Texas, Houston. Ha completato la sua borsa di studio post-dottorato in biologia cellulare e immunologia presso il Centro di scienze della salute dell'Università del New Mexico nel 2015. Ha conseguito la laurea in biologia presso l'Università del New Mexico orientale a Portales e un master in chimica presso l'ENMU.

Il laboratorio di Castillo sta attualmente esaminando gli effetti dei particolati ambientali come le microplastiche (NIH/NIEHS R01 ES032037) e i metalli pesanti (NIH/NIEHS P42 ES025589) sul sistema immunitario della mucosa e sul microbiota intestinale.

La ricerca cerca di comprendere questi problemi ambientali sia dal punto di vista immunologico che fisiologico dell’intestino. Il lavoro di Castillo ha inoltre continuato a esaminare le risposte immunitarie delle mucose, in particolare il modo in cui i macrofagi e le cellule epiteliali intestinali funzionano e interagiscono nell'intestino.

Ha ricevuto numerosi riconoscimenti, tra cui il Faculty Research Excellence Award 2023 per i docenti junior ed è stato selezionato come borsista KL2 per il Centro di scienze cliniche e traslazionali dell'UNM Health Sciences Center.

In qualità di direttore associato di Diversity Equity and Inclusion, Castillo contribuirà a creare e promuovere programmi progettati per aumentare la consapevolezza della diversità e dell'inclusione all'interno della comunità di ricerca sul cancro e presso l'UNM Comprehensive Cancer Center.

All’UNM HSC, Castillo ha cercato di identificare, preparare e guidare tutti i tirocinanti, compresi i tirocinanti sottoserviti, sottorappresentati e vulnerabili, nel mondo accademico e in un modo professionale che porti a risultati educativi STEM positivi.

Castillo è stato anche fortemente coinvolto in programmi di tutoraggio e sensibilizzazione come CURE for Cancer dell'UNM Cancer Center, UNM Undergraduate Pipeline Network e i programmi UNM MARC e PREP che servono le popolazioni sottorappresentate.

UNM Centro completo per il cancro

L'University of New Mexico Comprehensive Cancer Center è il Cancer Center ufficiale del New Mexico e l'unico Cancer Center designato dal National Cancer Institute in un raggio di 500 miglia.

I suoi oltre 120 medici specializzati in oncologia certificati dal consiglio includono chirurghi oncologici in ogni specialità (tumori addominali, toracici, ossei e dei tessuti molli, neurochirurgia, genitourinario, ginecologia e tumori della testa e del collo), ematologi/oncologi medici adulti e pediatrici, oncologi ginecologici, e radioterapisti. Insieme a oltre 600 altri professionisti sanitari oncologici (infermieri, farmacisti, nutrizionisti, navigatori, psicologi e assistenti sociali), forniscono cure al 65% dei malati di cancro del New Mexico in tutto lo stato e collaborano con i sistemi sanitari della comunità in tutto lo stato per fornire cura del cancro più vicino a casa. Hanno curato circa 14,000 pazienti in circa 100,000 visite ambulatoriali oltre ai ricoveri ospedalieri presso l'UNM Hospital.

Un totale di quasi 400 pazienti hanno partecipato a studi clinici sul cancro testando nuovi trattamenti contro il cancro che includono test di nuove strategie di prevenzione del cancro e sequenziamento del genoma del cancro.

Gli oltre 100 ricercatori sul cancro affiliati all'UNMCCC hanno ricevuto 35.7 milioni di dollari in sovvenzioni federali e private e contratti per progetti di ricerca sul cancro. Dal 2015 hanno pubblicato quasi 1000 manoscritti e, promuovendo lo sviluppo economico, hanno depositato 136 nuovi brevetti e lanciato 10 nuove start-up di biotecnologie.

Infine, i medici, gli scienziati e il personale hanno fornito esperienze di istruzione e formazione a più di 500 studenti delle scuole superiori, universitari, laureati e post-dottorato nella ricerca sul cancro e nell'assistenza sanitaria sul cancro.

Categorie: Centro oncologico completo