$ {alt}
Di Makenzie McNeill

L'ospedale UNM inizierà a ricoprire oltre 700 posizioni per il personale della nuova torre

Più di 700 posti di lavoro si stanno aprendo per gli operatori sanitari e altri operatori sanitari mentre l'Ospedale dell'Università del New Mexico inizia l'entusiasmante processo di reclutamento del personale per la sua nuova Critical Care Tower (CCT).

Oltre a far crescere l’economia locale con centinaia di nuovi posti di lavoro ad alto salario, il CCT aiuterà a sostenere le crescenti esigenze di assistenza sanitaria nel New Mexico.
Essendo uno dei maggiori datori di lavoro di Albuquerque, ci impegniamo a fornire nuovi posti di lavoro nella nostra comunità che aiutino a sostenere le famiglie in tutta la regione.
- Sara Frasch, dottore di ricerca, Direttore delle risorse umane, Ospedale UNM

Una nuova pagina web ha recentemente lanciato che metterà in evidenza le carriere all'interno dell'enorme struttura a nove livelli, e l'ospedale UNM è ansioso di utilizzare questo strumento per promuovere le opportunità di lavoro che il CCT offre ai nuovi messicani e oltre. 

"Il CCT è una dimostrazione di come stiamo adempiendo alla nostra missione e provvedendo alle esigenze di assistenza sanitaria della nostra comunità", ha affermato Alex Walker, coordinatore del progetto per l'acquisizione dei talenti dell'UNM Hospital.

"Il CCT dimostra che stiamo crescendo come istituzione e cerchiamo persone che crescano con noi."

L'ospedale UNM ne cercherà più di 700 persone qualificate per coprire i posti vacanti in questa struttura avanzata e contemporanea.  

I dipartimenti che assumeranno includono servizi chirurgici, unità di terapia intensiva, medicina d'urgenza, farmacia, radiologia, terapia riabilitativa, logopedia, terapia respiratoria, servizi ambientali, strutture, alimentazione e nutrizione e sicurezza.

Nei prossimi mesi, questi team pubblicheranno gradualmente le domande di lavoro sulla pagina web, quindi i candidati sono incoraggiati a controllare periodicamente il sito per ulteriori opportunità. In effetti, molte di queste posizioni sono ora disponibili nell’attuale ospedale, quindi le persone possono unirsi a noi il prima possibile.

Dagli infermieri alle donne delle pulizie, c’è una vasta gamma di opportunità a disposizione della comunità.  

Ecco perché l'UNM Hospital invita tutti i potenziali cercatori di lavoro a considerare il CCT come il loro prossimo passo di carriera. 

"L'UNM Hospital offre caratteristiche uniche come essere l'unico Trauma Center di livello I nello stato e avere legami storici con i servizi sanitari indiani e la popolazione del New Mexico", ha affermato Robby Toledano, il nuovo direttore dell'acquisizione di talenti presso l'UNM Hospital. 

"Voglio contribuire a rendere l'UNM Hospital il posto migliore in cui lavorare per tutti e aiutare i candidati a capire che questo è il posto migliore per servire la loro comunità."

Il CCT è davvero niente meno che lo stato dell’arte.

Il più grande pronto soccorso per adulti avrà 68 sale d'esame per fornire assistenza ai nuovi messicani con le lesioni più traumatiche. 

La sala operatoria, con 18 sale operatorie, sarà dotata di un sistema di pareti modulari in acciaio inossidabile, dal pavimento al soffitto. ha definito questa configurazione innovativa “la sala operatoria del futuro” per il suo controllo superiore delle infezioni, i tempi di manutenzione ridotti e l’incredibile durata. 

L’unità di terapia intensiva per adulti aumenterà la sua capacità di posti letto di un terzo, da 72 a 96, per garantire che i pazienti più malati del New Mexico possano ricevere cure critiche qui a casa. 

Con apparecchiature mediche e imaging all'avanguardia a quasi tutti i livelli, il CCT sarà uno degli ospedali tecnologicamente più avanzati dello stato. 

Essendo il più grande progetto di costruzione realizzato finora nello stato, l'UNM Hospital è entusiasta di portare molti nuovi messicani talentuosi e appassionati a lavorare in una struttura che sta davvero facendo la storia nel New Mexico.    

"Essendo uno dei maggiori datori di lavoro di Albuquerque, ci impegniamo a fornire nuovi posti di lavoro nella nostra comunità che aiutino a sostenere le famiglie in tutta la regione", ha affermato Sara Frasch, PhD, responsabile delle risorse umane presso l'ospedale UNM. 

“Il nostro nuovo CCT non solo offre opportunità di lavoro, ma offre anche ai nuovi messicani lo spazio per apprendere e contribuire alla cura dei pazienti tecnologicamente più avanzata”.

Per saperne di più sull'espansione dell'ospedale o sulle opportunità di lavoro nel CCT, visita https://www.unmhjobs.com/critical-care-tower.

 

Categorie: Prima pagina, Ospedale UNM