Traduci
Un gruppo di studenti in una stanza che guarda fuori dall'inquadratura
Di Michelle G. McRuiz

Ora è il momento

La borsa di studio del medico supporta gli studenti di medicina del primo anno del New Mexico settentrionale

Gli ultimi due anni e mezzo hanno dato alle persone tutto il tempo per pensare a ciò che è veramente prezioso nella vita: cosa portare a compimento, cosa lasciarsi alle spalle e come lasciare un segno nel mondo.

Quando Linda Romero, MD, ha riflettuto sulla sua vita, ha capito che era giunto il momento di mettere in atto un desiderio di lunga data: contribuire ad alleviare l'onere finanziario per gli studenti di medicina. "A volte ti fermi e pensi alle cose", dice Romero. "Entrambi i miei genitori sono morti di recente, e questo è ciò che mi ha spinto a dire: 'Ora è il momento.'"

Romero, che ha completato la sua specializzazione in medicina di famiglia presso La Facoltà di Medicina dell'Università del New Mexico nel 1985, ha istituito la Dr. Linda J. Romero Endowed Scholarship in Medicine. La sua borsa di studio sosterrà gli studenti di medicina del primo anno dell'UNM che si sono diplomati in una scuola superiore pubblica a Taos, Rio Arriba o nella contea di Mora. Ogni anno, la borsa di studio andrà a un diverso studente idoneo.

Romero è cresciuto a Questa, un villaggio a nord di Taos. "È ancora un villaggio", dice Romero con una risata. "Ora c'è un semaforo lì."

Amava la vita nelle zone rurali del nord del New Mexico, e la pace e la tranquillità della zona la attraggono ancora. "Amo l'aria fresca, i suoni degli animali, i fiumi e i ruscelli", dice. "Quando ci vado ora, mi rilasso."

Da bambino, Romero aveva un'inestinguibile sete di conoscenza. Avido lettore in una città con solo una biblioteca scolastica chiusa in estate, Romero ordinava libri per 50 centesimi l'uno per posta e infestava l'unico scaffale del negozio di alimentari. Le piaceva particolarmente leggere di salute e malattia.

Quando ha compiuto 15 anni, ha iniziato a pensare di diventare un medico ed è diventata ossessionata dall'apprendere le sue opzioni per il college. "Ho esaminato l'assistenza infermieristica e altre carriere sanitarie", dice Romero, "ma ho deciso di diventare un medico perché avrei dovuto andare a scuola per molto tempo".

Il denaro era stretto. Tutti i college del New Mexico hanno offerto a Romero una borsa di studio, ma il College of Eastern Utah di due anni le ha offerto il miglior pacchetto di aiuti finanziari: una borsa di studio, una borsa di studio e un lavoro-studio - niente prestiti. "Sono andato al college su un autobus Greyhound con $ 200", ha ricordato Romero. Dopo aver conseguito la laurea in microbiologia presso il Weber State College, ha frequentato la University of Utah School of Medicine di Salt Lake City.

Il primo lavoro di Romero dopo aver completato la sua residenza in medicina di famiglia è stato quello di direttore medico per una clinica dell'UNM per persone senza alloggio. Successivamente è entrata a far parte della facoltà della UNM School of Medicine.

Romero immaginava di diventare un medico di una piccola città, forse a Questa, e quando si rese disponibile un posto nella sua città natale, fece domanda e ottenne il lavoro. Ma la vita aveva altri piani. Sua figlia, che allora aveva poco meno di due anni, si ammalò e necessitava di cure significative. Romero ha scelto di rimanere ad Albuquerque e ha continuato a lavorare all'UNM, anche dopo che sua figlia si è ripresa.

Le piaceva il suo lavoro accademico all'UNM, scrivendo borse di studio, facendo ricerche, pubblicando articoli e ottenendo un mandato. Prima di andare in pensione nel 2015 come professore associato emerito, ha trascorso cinque anni come direttore medico di una clinica sanitaria per anziani.

Romero si è tenuto impegnato con il volontariato internazionale per un paio d'anni, ma ha perso il contatto faccia a faccia con il paziente. Nel 2014 è diventata una diplomata certificata dell'American Board of Obesity Medicine e nel 2017 ha aperto la sua clinica per la gestione del peso. Ha lavorato diligentemente per costruire ogni aspetto dell'attività da zero e ha gestito tutto da sola.

"Volevo che fosse uno studio medico ufficiale", dice Romero, "non il 'giunto d'angolo'". Ma era molto più che gestire un'impresa. "Mi piace sedermi di fronte a un paziente, parlare con loro e trovare una soluzione", ha detto. La sua clinica è ora al suo sesto anno.

Prima del pensionamento, Romero ha iniziato ad allenarsi e a correre maratone per raccogliere fondi per la consapevolezza e la ricerca sul cancro, un'attività che persegue ancora. Ha anche fatto regali alla Ronald McDonald House in segno di apprezzamento per le risorse che offre alle famiglie con bambini gravemente malati. E, ricordando le sue difficoltà finanziarie da studentessa, voleva fare di più.

 

Linda Romero, MD
Non sarei mai riuscito a farcela senza borse di studio, borse di studio e lavoro-studio. Ho lavorato sodo e ho fatto tutto quello che dovevo fare. Ricordo di aver pensato che un giorno avrei restituito.
- Linda Romero, MD

"Non sarei mai stata in grado di superare la scuola senza borse di studio, borse di studio e lavoro-studio", ha detto. “Ho lavorato sodo e ho fatto tutto quello che dovevo fare. Ricordo di aver pensato che un giorno avrei restituito.

L' La dottoressa Linda J. Romero ha ricevuto una borsa di studio in medicina si concentra sul New Mexico settentrionale per alcuni motivi.

 "Quelle contee sono economicamente svantaggiate", dice Romero. “Ci sono giovani studenti che hanno solo bisogno di alcune risorse per aiutarli a portarli avanti. Voglio essere una risorsa per qualcuno là fuori che sta cercando. Qualcuno sta pensando a loro”.

Categorie: Impegno della comunità, educazione, Notizie che puoi usare, Facoltà di Medicina, Prima pagina