Traduci
Immagine Ospedale pediatrico
Di Chris Ramirez

Speranza per i bambini che combattono contro il cancro

La St. Baldrick's Foundation assegna una sovvenzione di $ 50,000 all'UNM Children's Hospital

La Fondazione di San Baldrick ha recentemente assegnato una sovvenzione all'ospedale pediatrico dell'Università del New Mexico che consente a più bambini malati di cancro di ricevere terapie potenzialmente salvavita.

La sovvenzione di $ 50,000 è destinata specificamente all'arruolamento di bambini malati di cancro presso l'UNM Hospital negli studi clinici. I pazienti non sono gravati dai costi finanziari di una sperimentazione clinica, ma c'è un costo che gli ospedali devono sostenere. Ci vuole un team di ricercatori, personale e medici per portare a termine il piano di trattamento e monitorare e registrare i progressi di ogni paziente che riceve una terapia attraverso una sperimentazione clinica.  

"C'è un'enorme sottorappresentazione di ispanici e nativi americani, quindi l'UNM Hospital è una parte molto importante dell'iniziativa di ricerca perché dobbiamo aumentare l'arruolamento di questi particolari popolazioni di pazienti”. 
Jessica Valdez, MD, MPH

Avere il personale di supporto per offrire studi clinici è particolarmente importante per l'UNM Hospital perché i suoi pazienti provengono da ambienti diversi.  

"C'è un'enorme sottorappresentazione delle minoranze nella ricerca", ha affermato Jessica Valdez, MD, MPH, FAAP, assistente professore di oncologia ematologica pediatrica e pediatra presso l'UNM Children's Hospital. “La maggior parte dei nostri protocolli di studio di ricerca si basano su quelli con origini occidentali. C'è un'enorme sottorappresentazione di ispanici e nativi americani, quindi l'UNM Hospital è una parte molto importante dell'iniziativa di ricerca perché dobbiamo aumentare l'arruolamento di questi particolari popolazioni di pazienti”. 

I dati della variegata popolazione di pazienti dell'UNM avvantaggiano l'intera comunità di ricerca.   

"La ricerca è speranza e la dedizione e la generosità della comunità di St. Baldrick fornisce ai ricercatori gli strumenti per salvare la vita dei bambini", ha affermato Kathleen Ruddy, CEO di St. Baldrick. "Innumerevoli bambini sono vivi oggi grazie a volontari, donatori e ricercatori. Insieme, fanno più sopravvissuti al cancro infantile".  

Altrettanto importante: i pazienti che si iscrivono a studi clinici spesso ottengono risultati positivi e salvavita. Valdez crede che la ricerca medica abbia contribuito a cambiare la prognosi per i bambini malati di cancro oggi.  

Cinquanta anni fa, L'80% dei bambini con diagnosi di leucemia rischiava di morire a causa della malattia, ha affermato. Oggi quel numero è cambiato, con circa l'80% dei bambini sopravvissuti. I bambini hanno l'opportunità di ricevere le terapie scientifiche più recenti e all'avanguardia. Spesso queste terapie fanno la differenza tra la sopravvivenza e la morte. Inoltre, quando viene offerta una terapia all'UNM Hospital, significa che una famiglia può restare a casa e non viaggiare fuori dallo stato.    

"La ricerca mostra che i pazienti stanno meglio quando sono vicini al loro sistema di supporto", ha detto Valdez. “Inoltre, è un enorme onere finanziario quando le famiglie devono uscire dallo stato. Questa sovvenzione ci consente di mantenere le famiglie del New Mexico nello stato e di curare i loro bambini malati di cancro. È vitale. 

Quest'anno, la St. Baldrick's Foundation ha assegnato 27 sovvenzioni in 20 stati per espandere l'accesso dei pazienti agli studi clinici sul cancro pediatrico e per accelerare le scoperte scientifiche per sconfiggere il cancro dei bambini. 

Categorie: Ospedale dei bambini, Centro oncologico completo, Notizie che puoi usare, Facoltà di Medicina, Prima pagina, Ospedale UNM