Traduci
Infermiere dell'UNM che camminano lungo un corridoio
Di Eleanor C. Hasenbeck

Celebrando la settimana nazionale degli infermieri

Come la ricerca infermieristica sta avendo un impatto per conto dei giovani del New Mexico

Settimana nazionale degli infermieri (6-12 maggio), che onora e celebra gli infermieri, è stata fondata nel 1994 come celebrazione permanente dall'American Nursing Association

Sebbene si sovrapponga a molte giornate storiche di riconoscimento per gli infermieri, si chiude il 12 maggio - Giornata internazionale dell'infermiere e il compleanno di Florence Nightingale, spesso accreditato di aver creato le basi della moderna professione infermieristica.

Era un'infermiera, ricercatrice e insegnante versatile, che per tutta la vita ha utilizzato dati e scoperte per capire come migliorare l'assistenza sanitaria, sostenere le riforme ospedaliere e autorizzare gli altri a dedicarsi all'assistenza infermieristica. L'eredità di Nightingale informa la varietà di ruoli che gli infermieri svolgono oggi, dall'assistenza ai pazienti allo studio di come migliorare tale assistenza; dall'emancipazione dei futuri infermieri attraverso l'istruzione alla difesa politica per migliorare il sistema sanitario.

E proprio come fece Nightingale a metà del 1800, i ricercatori infermieri dell'Università del New Mexico College of Nursing utilizzano dati e ricerche per capire come prendersi cura meglio delle comunità in cinque aree: salute delle donne e dei bambini, salute militare, disastri e salute pubblica , big data e tossicità e metalli pesanti.

Questa ricerca ha un impatto diretto sulle comunità servite dal College of Nursing, dalla migliore comprensione dell'impatto del COVID-19 sugli ospedali al miglioramento della resilienza degli infermieri militari che si prendono cura dei veterani e dei membri del servizio.

Melody Avila, DNP, RN, FNP-C, assistente professore e infermiera di famiglia presso il College, sta ricercando i servizi orientati alla comunità offerti dal programma ADOBE dell'UNM, che lavora con i giovani che sono stati incarcerati attraverso il programma di servizi per i giovani della contea di Bernalillo .

Il programma affronta la salute fisica e mentale, fornisce consulenza legale e sostiene i bisogni sociali, come l'alloggio e il cibo. Offre inoltre assistenza nella navigazione di obiettivi educativi e personali. Ogni partecipante e la sua famiglia ricevono risorse individualizzate per soddisfare i propri bisogni e obiettivi specifici, che si tratti di una sessione di terapia, di una visita odontoiatrica, di assistenza per il conseguimento di un diploma di maturità equivalente o di aiuto per la domanda per ottenere un nuovo alloggio o servizi sociali, come l'assistenza alimentare .

ADOBE fornisce servizi medici e di salute mentale in un'unica sede, in modo che i giovani possano accedere alle cure primarie e alle cure psichiatriche in un unico appuntamento.

 

Melodia Avila, DNP, RN

I servizi di salute mentale e comportamentale e i servizi avvolgenti sono una parte essenziale dell'assistenza primaria per i giovani e le famiglie del New Mexico, abbiamo bisogno che questi servizi siano accessibili ai giovani e alle famiglie nel New Mexico per renderlo più sano e migliorare il benessere di tutti nella nostra comunità.

- Melodia Avila, DNP, RN

"I servizi di salute mentale e comportamentale e i servizi avvolgenti sono una parte essenziale dell'assistenza primaria per i giovani e le famiglie del New Mexico", ha affermato Avila. "Abbiamo bisogno che questi servizi siano accessibili ai giovani e alle famiglie nel New Mexico per renderlo più sano e migliorare il benessere di tutti nella nostra comunità".

Nell'ambito di un progetto pilota, Avila sta studiando l'impatto che questa cura individualizzata ha sui bambini e sulle loro famiglie. Sta anche lavorando per capire quali fattori rendono più facile o più difficile l'accesso ai servizi di ADOBE, come l'accesso a Internet o ai trasporti.

Avila, i ricercatori e i fornitori di ADOBE vogliono imparare come i servizi ADOBE possono mitigare le esperienze infantili avverse, gli eventi traumatici che possono verificarsi prima dei 18 anni.

Queste esperienze hanno dimostrato di aumentare gli esiti negativi nell'età adulta, come cattiva salute fisica e mentale, uso di sostanze e comportamenti a rischio. Esempi di esperienze infantili avverse includono abuso, abbandono, uso di sostanze da parte dei genitori, incarcerazione e divorzio, avversità che colpiscono anche genitori e fratelli.

"Molti fattori che contribuiscono ai problemi di salute mentale in un bambino hanno un impatto su tutti i membri della famiglia", ha affermato Avila. “Un buon confronto è un'alimentazione sana. Non puoi dire a un bambino di 10 anni di mangiare frutta e verdura se non è quello che stanno cucinando per la famiglia. Quando guardiamo alla salute mentale, dobbiamo passare dal curare il paziente al curare l'intera famiglia".

Nel capire cosa rende i servizi accessibili o inaccessibili, i fornitori di servizi possono lavorare per concentrare il personale e i finanziamenti sui servizi che sono più vantaggiosi per i giovani che accedono ai servizi ADOBE e per le loro famiglie.

E, una volta che i ricercatori sapranno cosa è più utile per le famiglie, le loro scoperte possono informare gli altri che lavorano con bambini che hanno subito traumi e aiutare a sviluppare programmi simili in tutto il New Mexico.

Categorie: College of Nursing, Coinvolgimento della comunità, Istruzione, Prima pagina