Traduci
${alt}
di Jeff Tucker

Precisione della prescrizione

A prima vista, la farmacia del Comprehensive Cancer Center dell'Università del New Mexico sembra piuttosto familiare.

C'è il bancone, gli scaffali e le facce disponibili che lavorano con i clienti.

Ma una farmacia al dettaglio è solo una parte di un'operazione più ampia che è integrata in quasi tutte le funzioni delle operazioni cliniche dell'UNM Comprehensive Cancer Center.

I farmacisti lavorano con gli oncologi e gli infermieri oncologici per assicurarsi che i dosaggi della chemioterapia siano corretti per i pazienti sottoposti a trattamenti presso il centro, mentre il team di farmacisti nella vendita al dettaglio lavora per assicurarsi che i pazienti comprendano i farmaci che stanno portando a casa e persino cercare modi per aiutarli a pagarlo.

pharm.jpg"Nella nostra farmacia al dettaglio, aiutiamo tutti coloro che entrano dalla porta per qualsiasi farmaco da prescrizione o da banco", ha affermato il direttore della farmacia Nick Crozier. “Inoltre, aiutiamo tutti i pazienti di oncologia orale, indipendentemente da dove compilano le loro prescrizioni. Facciamo una consultazione iniziale e approfondiamo cosa aspettarci e poi seguiamo i pazienti per assicurarci che tutto sia a posto”.

I farmaci oncologici possono essere complicati e costosi. Il team della farmacia si assicura che i pazienti capiscano cosa stanno assumendo e li aiuta anche a farsi strada attraverso il processo assicurativo.

"Non solo il personale della farmacia si occupa di assicuratori, ma una parte importante di ciò che facciamo è cercare finanziamenti aggiuntivi per i pazienti senza assicurazione o che hanno bisogno di aiuto con i co-pagamenti", ha affermato Crozier.

Ci vuole un team dedicato di professionisti, molti dei quali hanno seguito una formazione specializzata per ottenere la certificazione in farmacia oncologica.

Farmacisti e tecnici lavorano insieme per assicurarsi che i dosaggi forniti ai pazienti che ricevono il trattamento presso le cliniche del Comprehensive Cancer Center siano sicuri ed efficaci.

I trattamenti chemioterapici possono richiedere combinazioni di farmaci e la comunicazione e la documentazione di ciò che entra nel mix è assolutamente cruciale, ha affermato Crozier.

"L'inventario deve essere assolutamente perfetto, altrimenti potremmo non essere in grado di curare un paziente nel giorno previsto", ha affermato.

Ogni dettaglio dell'ordine del farmaco viene esaminato in modo che l'ordine del farmaco inviato al tecnico per la miscelazione sia completamente accurato, ha affermato Crozier.

I tecnici seguono anche una formazione specializzata, compreso l'apprendimento dell'ordine corretto in cui mescolare determinati farmaci.

"Ci sono cose uniche che un tecnico deve sapere per lavorare in oncologia, e di solito ci vogliono circa sei mesi", ha detto Crozier.

Se un farmaco non viene miscelato correttamente, spesso deve essere gettato via, perché ogni dose è unica per un paziente.infusione-farmacia-video2.jpg

Ma anche prima che un paziente arrivi per le cure, i farmacisti del Comprehensive Cancer Center sono coinvolti nella cura di quel paziente, lavorando con gli oncologi per determinare quali farmaci potrebbero funzionare meglio.

"Quando lavorano al piano di sotto con i medici, stanno esaminando lo stato della malattia, le precedenti linee di terapia e i marcatori tumorali", ha detto Crozier. "Aiutano a scegliere il regime farmacologico giusto per il paziente".

Quando i pazienti entrano per i loro trattamenti, i farmacisti sono dietro le quinte aiutando a determinare se è appropriato per loro ricevere il trattamento quel giorno in base ai risultati dei test di laboratorio del paziente. I farmacisti ruotano anche nell'unità oncologica ospedaliera dell'UNM Hospital, perché molti trattamenti contro il cancro richiedono ricoveri ospedalieri.

Come parte dell'UNM Health Sciences Center, il Comprehensive Cancer Center offre anche opportunità educative, tra cui una residenza oncologica di un anno per i farmacisti che desiderano ampliare le proprie conoscenze prima di entrare nel mondo del lavoro.

UNM Centro completo per il cancro

L'University of New Mexico Comprehensive Cancer Center è il Cancer Center ufficiale del New Mexico e l'unico Cancer Center designato dal National Cancer Institute in un raggio di 500 miglia.

I suoi 146 medici specializzati in oncologia certificati dal consiglio includono chirurghi oncologici in ogni specialità (addominali, toracici, ossei e dei tessuti molli, neurochirurgia, genitourinario, ginecologia e tumori della testa e del collo), ematologi/oncologi medici adulti e pediatrici, oncologi ginecologici e radioterapisti oncologi. Insieme a oltre 600 altri professionisti sanitari oncologici (infermieri, farmacisti, nutrizionisti, navigatori, psicologi e assistenti sociali), forniscono cure al 65% dei malati di cancro del New Mexico in tutto lo stato e collaborano con i sistemi sanitari della comunità in tutto lo stato per fornire cura del cancro più vicino a casa. Hanno curato circa 13,000 pazienti in oltre 100,000 visite cliniche ambulatoriali oltre ai ricoveri ospedalieri presso l'UNM Hospital.

Un totale di quasi 1300 pazienti hanno partecipato a studi clinici sul cancro, il 40% dei quali ha partecipato a studi clinici testando nuovi trattamenti contro il cancro che includono test di nuove strategie di prevenzione del cancro e sequenziamento del genoma del cancro.

Gli oltre 100 ricercatori sul cancro affiliati all'UNMCCC hanno ricevuto 36.2 milioni di dollari in sovvenzioni federali e private e contratti per progetti di ricerca sul cancro. Dal 2015 hanno pubblicato quasi 1000 manoscritti e, promuovendo lo sviluppo economico, hanno depositato 136 nuovi brevetti e lanciato 10 nuove start-up di biotecnologie.

Infine, i medici, gli scienziati e il personale hanno fornito esperienze di istruzione e formazione a più di 500 studenti delle scuole superiori, universitari, laureati e post-dottorato nella ricerca sul cancro e nell'assistenza sanitaria sul cancro.

Categorie: College of Pharmacy, Centro oncologico completo