Traduci
Membri LGBTQ+
Di Rebecca Roybal Jones

Esaudire un desiderio

La clinica UNM colma un divario nell'assistenza sanitaria per i bambini trans

Come uno dei pochi medici Molly McClain, MD, MPH, che fornisce assistenza per l'affermazione del genere ai giovani nel New Mexico, dirige Deseo, una clinica per persone transgender di tutte le età, in particolare bambini.

"Per i giovani, la cosa più importante per la loro salute è che la loro famiglia li ami incondizionatamente e li sostenga, quindi è davvero bello che la mia formazione coinvolga la cura contestuale - e non solo un organo in un corpo", dice McClain. "È l'intera persona, l'intera famiglia."

McClain, assistente professore e direttore del programma di residenza presso il Dipartimento di medicina familiare e comunitaria presso la School of Medicine dell'Università del New Mexico, sta anche conducendo sforzi per educare i residenti medici in modo che sappiano cosa dire e come fornire uno spazio sicuro per bambini trans.

Usa la sua formazione per aiutare a educare le famiglie e i pazienti a Deseo, con sede presso l'UNM Family Health Clinic a Southeast Heights. Hanno un'età compresa tra i tre anni e gli anziani.

"Molte volte i genitori vogliono solo il meglio per i loro figli, ma hanno paura di fare la cosa sbagliata sostenendo l'identità di genere, che è l'opposto della verità", dice McClain.

Deseo, che significa "desiderio" in spagnolo, funge anche da campo di addestramento per i residenti della Scuola di Medicina UNM. In genere, forma un'équipe che comprende un medico di ostetricia, un medico di famiglia e un borsista di psichiatria infantile.

“Per i bambini più piccoli, è principalmente, 'Questo fornitore sa come dire le parole giuste? Questo fornitore crea uno spazio per gli esami fisici? Questo fornitore sa quando dovremmo pensare di iniziare i farmaci?'”, spiega McClain. "Questo è il tipo di cose che vorresti come genitore, per un bambino più giovane che è espansivo di genere."

 

Molly McClain, MD, MPH

Ciò che fa ammalare le persone che espandono il genere non ha nulla a che fare con la debolezza interna o la genetica o qualcosa del genere, e tutto ha a che fare con l'esclusione - esclusione sociale ed economica

- Molly McClain, MD, MPH

Durante la sua residenza, McClain si è resa conto che non si parlava molto della comunità transgender e un progetto di salute della popolazione l'ha portata a voler saperne di più sulle disparità. Ha scoperto che ciò che "fa ammalare le persone che espandono il genere non ha nulla a che fare con la debolezza interna o la genetica o qualcosa del genere, e tutto ha a che fare con l'esclusione, l'esclusione sociale ed economica".

Prima del suo lavoro alla Deseo, McClain è stata direttrice medica per Truman Health Services dell'UNM, dove ha continuato a sentire storie sulla mancanza di servizi per i pazienti transgender, in particolare per i bambini le cui famiglie hanno spesso molte domande.

"Ci sono tutti questi bambini senza un dottore da cui andare, e non c'è nessuno in città che lo fa", ricorda di aver pensato all'epoca. "Non sapevo davvero molto delle barriere alla salute che affrontano così tante persone trans e persone che espandono il genere".

Sebbene non avesse alcuna esperienza nell'offrire cure di genere ai bambini quando ha iniziato la clinica, McClain era determinata a imparare come e a trovare un modo. Ha ricevuto una rapida approvazione da Paul B. Roth, MD, MS, allora Cancelliere per le Scienze della Salute, e la clinica Deseo è nata nella clinica di Southeast Heights.

Deseo fornisce uno spazio di affermazione, dice. A circa 10 anni di età, le famiglie possono discutere con il loro fornitore se far iniziare al bambino un farmaco che sopprime la pubertà. Sebbene sia reversibile, ha effetti collaterali che possono influire sulla salute delle ossa e sulla fertilità, afferma.

"Fondamentalmente interrompe la produzione di testosterone ed estrogeni, quindi questi cambiamenti che potrebbero dire sono davvero sconvolgenti per loro possono essere semplicemente messi in attesa", afferma McClain.

Deseo ha un carico di lavoro da 400 a 500 pazienti, di cui circa il 60% sono giovani. McClain dice che circa 25 bambini stanno prendendo il blocco puberale. L'UNM Truman Health Services fornisce cure espansive di genere per i giovani più grandi, dice.

"Le persone espansive di genere hanno subito così tante discriminazioni", afferma McClain, citando uno studio del 2015 che mostra che la discriminazione inizia all'interno della famiglia. Lo studio ha rilevato che circa il 60% dei partecipanti è stato significativamente rifiutato quando ha fatto coming out con le proprie famiglie, il che è stato poi ripreso nell'istruzione, nell'occupazione e in altri settori.

"Ogni singola istituzione a cui riesci a pensare, a partire dalla famiglia, tende a escludere in modo piuttosto violento e aggressivo le persone che espandono il genere - e questo include il sistema sanitario", afferma.

Creare spazi sicuri nel maggior numero possibile di istituzioni è davvero importante, afferma McClain. Ciò include la pratica di usare il nome e il pronome preferiti di qualcuno. In effetti, solo usare il nome e il pronome della persona può salvare una vita, dice.

"Questo è davvero potente e penso che la maggior parte delle persone nel mondo della medicina vorrebbe saperlo e vorrebbe aiutare le persone a voler vivere e a non volersi uccidere".

Categorie: Impegno della comunità, diversità, salute, Facoltà di Medicina, Prima pagina