Traduci
Scansione CAT
di Michael Haederle

Davanti al resto

I medici dell'UNM nominati Team multidisciplinare di distinzione dalla North American Skull Base Society

La Società nordamericana della base cranica (NASBS) ha selezionato l'Università del New Mexico School of Medicine come a Team multidisciplinare di distinzione – uno dei soli 28 programmi di questo tipo che hanno ricevuto il riconoscimento.

UNM si unisce ad alcuni programmi prestigiosi nell'elenco 2021, tra cui MD Anderson Cancer Center, Mayo Clinic, Barrow Neurological Institute e University of Pittsburgh. È solo una mezza dozzina di programmi situati in Occidente.

La chirurgia della base cranica comporta procedure complesse in aree di difficile accesso e richiede il coinvolgimento di medici di più specialità, ha affermato Christian Bowers, MD, vicepresidente per gli affari clinici nel UNM Dipartimento di Neurochirurgia.

"È un grosso problema avere questo riconoscimento", ha detto Bowers. "Qui abbiamo una grande squadra".

NASBS basa il suo elenco sull'inclusione di partecipanti da una varietà di specialità, tra cui:

  • Un membro in una specialità di base NASBS come otorinolaringoiatria, rinologia o neuro-otologia
  • Un membro in una specialità di base NASBS come neurochirurgia o neuroradiologia
  • Due membri in specialità NASBS non fondamentali come oftalmologia, radiologia, radioterapia oncologica, chirurgia maxillo-facciale orale, chirurgia ricostruttiva della testa e del collo, chirurgia plastica, endocrinologia, patologia o oncologia medica

 

 

Christian Bowers, dottore in medicina

È un grosso problema avere questo riconoscimento: abbiamo una grande squadra qui

- Christian Bowers, MD

Bowers, che in precedenza aveva lavorato presso Centro medico di Westchester a New York con il presidente di neurochirurgia UNM Meic Schmidt, MD, ha completato la sua residenza in neurochirurgia presso il University of Utah e una base cranica e una borsa di studio cerebrovascolare presso Istituto Svedese di Neuroscienze a Seattle.

Ha iniziato a rafforzare la squadra della base cranica dell'UNM quando si è unito alla facoltà 15 mesi fa. Ha elogiato i colleghi in endocrinologia, neuroradiologia, rinologia e neuro-oftalmologia, nonché i suoi colleghi neurochirurghi per i loro contributi. "È un buon esempio di lavoro di squadra all'interno dell'università", ha detto.

La chirurgia della base cranica spesso comporta procedure minimamente invasive in cui gli strumenti vengono inseriti attraverso il naso o l'orecchio per accedere a tumori ipofisari, neuromi acustici e altre anomalie.

Queste condizioni sono relativamente rare, quindi i nuovi messicani beneficiano dell'esperienza avanzata del team dell'UNM, ha affermato Bowers. "Probabilmente abbiamo una media di 70 casi ipofisari all'anno", ha detto. "Siamo l'unico posto che si occupa di casi ipofisari nello stato."

I colleghi medici di Bowers nel team multidisciplinare includono:

Neurootologia -- Brad Pickett (Otorinolaringoiatria)

Rinologia -- Liat Shama (Otorinolaringoiatria), Garth Olson (Otorinolaringoiatria)

Chirurgia della testa e del collo -- Garth Olson (otorinolaringoiatria)

Neuroradiologia -- Jacob Ormsby

Endocrinologia -- Kristen Gonzales e Christine Lovato

Chirurgia neuroendovascolare -- Javed Eliyas e Andrew Carlson

Categorie: Research, Facoltà di Medicina, Prima pagina