Traduci
Dr. Cheryl Willman fuori dall'UNM Comprehensive Cancer Center

Dr. Cheryl Willman a capo dei programmi contro il cancro della Mayo Clinic

Cheryl Willman, MD, è stata nominata Direttore Esecutivo del Mayo Clinic Cancer Programs e Direttore del Mayo Clinic Comprehensive Cancer Center. La Mayo Clinic è il sistema di assistenza sanitaria e l'ospedale più quotati della nazione.Cheryl Willman, dottore in medicina

Nel suo nuovo ruolo, Willman avrà piena autorità e responsabilità per la missione oncologica della Mayo Clinic (fornitura di cure cliniche per il cancro, ricerca, istruzione e formazione e sensibilizzazione e partnership della comunità) e guiderà i programmi del Mayo Clinic Comprehensive Cancer Center in Minnesota (Rochester) , Arizona (Phoenix/Scottsdale) e Florida (Jacksonville), così come i programmi globali di recente sviluppo della Mayo Clinic a Londra, Inghilterra e Abu Dhabi, Emirati Arabi Uniti.

"Il Dr. Willman ha un eccezionale track record di innovazione e successo come architetto e leader di un Comprehensive Cancer Center designato dal National Cancer Institute, che serve le esigenze della variegata popolazione del New Mexico", ha affermato Gianrico Farrugia, MD, Presidente e CEO di Mayo Clinic. "I suoi risultati, la sua esperienza e la sua eccezionale reputazione nella comunità nazionale del cancro la rendono la scelta giusta per guidare i programmi della Mayo Clinic Cancer e il Mayo Clinic Comprehensive Cancer Center".

Willman entrerà a far parte della Mayo Clinic nell'agosto 2021 dall'Università del New Mexico, dove è stata direttrice e CEO dell'UNM Comprehensive Cancer Center per 20 anni. Sotto la sua guida, l'UNM Comprehensive Cancer Center è diventato uno dei più importanti centri oncologici designati dal National Cancer Institute della nazione.

“Dott. Willman è stato un pioniere nella cura e nella ricerca sul cancro, con un impatto incredibile qui all'UNM e in tutto il New Mexico", ha affermato Douglas Ziedonis, MD, MPH, Vicepresidente esecutivo per le scienze della salute e CEO dell'UNM Health System. “È pronta a guidare il Mayo Cancer Center a nuove vette. Sono fiducioso negli eccezionali leader dell'UNM Comprehensive Cancer Center che continueranno il grande lavoro che è stato realizzato sotto la sua guida e aiuteranno l'UNM a portare avanti un'eredità di assistenza ai pazienti di alto livello, istruzione, ricerca e sensibilizzazione della comunità".

Willman e suo marito, Ross Zumwalt, MD, un patologo forense ed ex capo dell'Ufficio del New Mexico dell'investigatore medico, manterranno gli appuntamenti di facoltà e un'affiliazione con l'UNM e l'UNM Health Sciences Center mentre passano ai loro nuovi ruoli a Mayo Clinica.

Al servizio del Nuovo Messico

"Le mie capacità di leadership sono cresciute attraverso l'esperienza e la sfida più arricchenti della mia vita: l'opportunità di sviluppare con successo un Centro oncologico completo presso l'UNM designato dal National Cancer Institute da "da zero" in soli 15 anni", ha affermato Willman. 

 

Le mie capacità di leadership sono cresciute attraverso l'esperienza e la sfida più arricchenti della mia vita: l'opportunità di sviluppare con successo un Centro oncologico completo presso l'UNM designato dal National Cancer Institute da "da zero" in soli 15 anni
- Cheryl Willman, MD

“Con l'enorme supporto dell'UNM, dello Stato del New Mexico e delle comunità che serviamo, abbiamo costruito il centro oncologico con uno scopo chiaro e un imperativo etico: assicurare che per tutti i nostri marchi storici I nuovi messicani avrebbero accesso a cure antitumorali all'avanguardia e l'opportunità di partecipare ai progressi nella ricerca sul cancro condotta in modo collaborativo rispettoso, proprio qui nel loro stato d'origine, circondati da familiari e amici che li amano e li sostengono. "

La strategia di Willman e del suo team ha sfruttato le opportunità e le sfide del New Mexico, compreso l'accesso alla scienza e alla tecnologia più avanzate della nazione e la sfida di affrontare e superare le schiaccianti disparità di salute del cancro nelle comunità urbane e rurali e nelle nazioni tribali.

"Nella nostra scienza, ci siamo concentrati sulla scoperta delle cause e sullo sviluppo di cure e mezzi per prevenire i tumori che colpiscono in modo sproporzionato la popolazione del New Mexico", ha affermato Willman. “La nostra missione clinica era non solo sviluppare strutture all'avanguardia per la diagnosi e il trattamento del cancro presso l'UNM di Albuquerque, ma anche una rete collaborativa in tutto lo stato in collaborazione con i sistemi sanitari e le pratiche oncologiche della comunità. Nel campo dell'istruzione, abbiamo cercato di fornire opportunità per formare i membri di tutte le nostre comunità in medicina del cancro, ricerca e salute pubblica”.

Uno dei più importanti centri oncologici designati dall'NCI nella nazione

Quando Willman e il suo team hanno iniziato nel 2000, l'UNM Cancer Center aveva 12 oncologi in varie specialità oncologiche e 7 milioni di dollari in finanziamenti per la ricerca sul cancro dal National Institutes of Health, dal National Cancer Institute e da altre agenzie. Oggi, l'UNM Comprehensive Cancer Center ha 143 oncologi medici, chirurgici, radioterapisti, ginecologici e pediatrici certificati e 106 scienziati del cancro che ricevono più di $ 50 milioni all'anno in finanziamenti federali per la ricerca sul cancro.

Sotto la guida di Willman, l'UNM Cancer Center ha ottenuto la designazione e il finanziamento federale dal National Cancer Institute nel 2005 e nel 2015 è stato designato come uno dei principali centri oncologici nazionali designati dal National Cancer Institute, il più alto status di designazione federale, assegnato solo al 3% dei migliori centri oncologici della nazione.

"Cheryl Willman è davvero una leader visionaria ed è stata un importante agente di cambiamento non solo per l'UNM Comprehensive Cancer Center, ma anche per la nostra università e l'intero stato del New Mexico", ha affermato il presidente dell'UNM Garnett S. Stokes. "I suoi contributi e quelli dell'incredibile team che ha riunito hanno contribuito a plasmare la cura del cancro di livello mondiale che i nostri pazienti sperimentano oggi".

 

Leader nella cura del paziente di qualità di livello mondiale, nella ricerca e nell'istruzione innovative sul cancro

"L'UNM Comprehensive Cancer Center ha un eccezionale team di leadership e sono fiducioso che porteranno il centro a nuove vette e continueranno ad avere un enorme impatto sulla popolazione del New Mexico", ha affermato Willman.

Alan Tomkinson, PhD, assumerà il ruolo di Direttore ad interim del Cancer Center e di investigatore principale del NCI Cancer Center Support Grant del Centro. Carolyn Muller, MD, attualmente direttrice associata per la ricerca clinica, servirà come vicedirettore ad interim della sovvenzione di supporto del Centro per il cancro dell'NCI del Centro. Zoneddy Dayao, MD, continuerà nel suo ruolo di vicedirettore per gli affari clinici e direttore medico, responsabile della missione di erogazione della cura del cancro del centro.

Willman è un pioniere nel campo della medicina di precisione del cancro. La sua ricerca si concentra sull'uso del genoma, sul sequenziamento del genoma di nuova generazione e sulle tecnologie computazionali per scoprire nuove mutazioni cancerogene che possono essere tradotte in una migliore diagnostica e terapia del cancro. Ha co-diretto il National Cancer Institute's Ricerca terapeuticamente applicabile per generare un progetto di trattamenti efficaci, noto anche come TARGET. Componente del progetto NCI Cancer Genome Atlas, TARGET si è concentrato sul sequenziamento genomico delle leucemie ad alto rischio nei bambini e negli adulti.

Attraverso questi studi, lei e i suoi collaboratori hanno scoperto nuove mutazioni che causano la leucemia osservate più frequentemente negli ispanici e negli indiani d'America, fornendo approfondimenti sul motivo per cui questi gruppi storicamente non erano riusciti a rispondere ai trattamenti sviluppati principalmente attraverso studi su bianchi non ispanici. Queste scoperte sono state tradotte in diversi studi clinici nazionali per la leucemia sponsorizzati dal National Cancer Institute, portando a miglioramenti significativi negli esiti dei pazienti.

Collaborazione continua

Willman, i suoi colleghi dell'Università del New Mexico e i collaboratori del Translational Genomics Research Institute e del Black Hills Center for American Indian Health stanno ora guidando uno dei centri nazionali di ricerca sul sequenziamento del genoma del National Cancer Institute.

Attraverso la collaborazione e le partnership con le nazioni tribali del New Mexico e dell'Arizona, si concentrano sulla scoperta dei meccanismi genomici, ambientali e comportamentali alla base dei tumori che colpiscono in modo sproporzionato gli indiani d'America e gli ispanici, portando a disparità di incidenza e risultati. Attraverso l'impegno della comunità culturalmente rispettoso e il ritorno in tempo reale dei risultati del sequenziamento genomico clinico ai pazienti indiani d'America e l'impegno delle comunità, cercano di assicurare la beneficenza di questo lavoro e di migliorare la vita dei pazienti. Willman continuerà a guidare ed espandere questa iniziativa qui all'UNM mentre passa al suo nuovo ruolo presso la Mayo Clinic.

Informazioni sulla dottoressa Cheryl Willman

Willman è stato continuamente finanziato dal National Institutes of Health, dal National Cancer Institute e dalla Leukemia & Lymphoma Society per oltre 30 anni. È una medico-scienziata molto citata che ha pubblicato più di 250 articoli, riportando il suo lavoro su riviste mediche e scientifiche di altissima qualità.

Detiene anche 11 brevetti o in attesa di brevetto.

Ha ricevuto numerosi premi dal National Cancer Institute, dalla Leukemia & Lymphoma Society, dall'Howard Hughes Medical Institute e dalla WM Keck Foundation, tra gli altri. È stata anche co-fondatrice e presidente della Associazione per la patologia molecolare ed è membro del Department of Energy Women in Science Hall of Fame.

Willman fa parte del Board of Scientific Advisors del National Cancer Institute, del Frederick National Laboratory for Cancer Research, del National Cancer Institute-Department of Energy Collaborative Working Group e dei comitati consultivi scientifici di 10 centri oncologici designati dal National Cancer Institute.

Ha ricevuto diversi illustri premi per il servizio pubblico, tra cui il 16° Governor's Award for Outstanding New Mexico Women (2001); il Premio per il servizio pubblico distinto del New Mexico (2005); il New Mexico La Estrella Award (2013) e il New Mexico Humanitarian Award, 2014. Nel 2017 è stata eletta membro della National Academy of Inventors.

Willman ha conseguito la laurea in medicina nel 1981 presso la Mayo Medical School, ora Mayo Clinic Alix School of Medicine, a Rochester, Minnesota. Ha ricevuto uno dei primi Physician-Scientist Awards nel 1984 dal National Institutes of Health. La dottoressa Willman ha completato la sua residenza e la sua formazione post-dottorato in patologia e ricerca sul cancro presso la Mayo Clinic, l'Università del New Mexico e l'Università di Washington.

Categorie: Centro oncologico completo, Notizie che puoi usare, Research, Facoltà di Medicina, Prima pagina