Traduci
${alt}
di Cindy Foster

Collaborazione culturale

La celebrazione della storia nera sarà un modello per le attività di tutto l'anno

Quest'anno ha segnato la prima volta che le celebrazioni del Black History Month sono state coordinate tra il campus principale dell'Università del New Mexico, il Centro di scienze della salute e l'ospedale UNM - e lo sforzo ha avuto un tale successo che viene utilizzato come modello per l'organizzazione di altre celebrazioni culturali durante tutto l'anno.

"Abbiamo celebrato il mese della storia nera per alcuni anni, ma non ha "vissuto" da nessuna parte", afferma Fabián Armijo, direttore di Diversità, equità e inclusione e servizi linguistici per interpreti presso l'UNM Hospital.

Nichole Rogers, specialista dell'istruzione presso il Dipartimento di eccellenza infermieristica dell'UNM Hospital, ha organizzato eventi Black Heritage da quando ha iniziato a lavorare lì cinque anni fa. Da allora è stata responsabile della pianificazione e ha visto le attività del Black History Month fiorire da un evento di un giorno e due ore nel primo anno a più programmi, tra cui fiere di fornitori afroamericani per pazienti e personale. 

"Ho chiamato Nichole e gli ho detto: 'Questo deve far parte del piano di diversità dell'ospedale e dobbiamo assicurarci che accada ogni anno'", dice Armijo. "Dobbiamo fare le cose in modo che se e quando i campioni se ne andranno, i loro progetti potranno ancora essere sostenuti".

Rogers era felice per il supporto. I due hanno iniziato a scambiare idee per rendere gli eventi più vari e permanenti, quindi Armijo ha iniziato a inviare e-mail, prima ai dipendenti dell'ospedale, poi ad altri nel campus principale e presso il Centro di scienze della salute.

"Pensavamo che con il COVID sarebbe stato difficile riunire tutti, ma Zoom in realtà lo ha reso abbastanza facile", afferma Armijo.  

Dagli assistenti amministrativi, a un cappellano, ai farmacisti e a una varietà di fornitori, il gruppo di oltre 20 membri rispecchia un tipo di diversità tutto suo.

"Ero preoccupato che stessimo iniziando molto tardi", dice Rogers. "Ma con più persone coinvolte nella pianificazione, siamo stati in grado di andare un po' più in alto".

La struttura più formale ha permesso a varie organizzazioni dell'UNM di andare avanti in modo più efficace con le loro comunità.

"Ci è voluto molto tempo per costruire queste connessioni tra loro, ma quest'anno è diventato un programma così straordinario e sono così entusiasta che possa davvero essere solo una parte di ciò che facciamo", afferma Rogers.

Armijo è d'accordo.

 “Sono stato in grado di interagire con tutte queste persone in tutto l'ospedale che normalmente non potrei mai incontrare. È stato molto divertente", dice.

Ora, mentre l'area delle attività finisce per pianificare il mese della storia nera, Armijo afferma che il gruppo ha deciso di continuare a incontrarsi durante tutto l'anno per prestare esperienza ad altre attività di sensibilizzazione culturale.

"Il mio piano segreto è sempre stato quello di rapirli tutti per creare un gruppo di diversità in grado di pianificare attività culturali durante tutto l'anno", dice Armijo con una risata.

"Troppo spesso le persone sono così prese dalle loro differenze che in realtà non apprezziamo ciò che abbiamo in comune", dice. “Ora possiamo aiutarci a vicenda a celebrare, ad esempio, Albuquerque LGBT Pride e Hispanic Heritage. I nostri piani per il futuro significano che questi programmi non finiranno se il loro campione o i loro campioni lasciano l'organizzazione".

 

Categorie: Impegno della comunità, diversità, Notizie che puoi usare, Prima pagina