Traduci
${alt}
di Michael Haederle

Joint Venture

Centro di Eccellenza per la Chirurgia Ortopedica e la Riabilitazione pianificata per UNM Health Sciences Rio Rancho Campus

Martedì (18 agosto) si è tenuta una svolta virtuale per segnare l'inizio della costruzione di una struttura ortopedica all'avanguardia presso il campus di Scienze della salute dell'Università del New Mexico a Rio Rancho che unirà le attività cliniche e di ricerca sotto lo stesso tetto.

Il Centro di Eccellenza dell'UNM per la Chirurgia Ortopedica e la Riabilitazione includerà sale d'esame per i pazienti da consultare con i chirurghi, un ampio laboratorio di ricerca ortopedica e una struttura di riabilitazione.

La struttura a due piani di 50,000 piedi quadrati sarà situata adiacente all'UNM Sandoval Regional Medical Center (SRMC) nel centro della città di Rio Rancho e dovrebbe aprirsi entro novembre 2021, ha affermato Jamie Silva-Steele, RN, MBA, presidente di SRMC e AMMINISTRATORE DELEGATO.

"È una grande sinergia con ciò che sta già accadendo in SRMC", ha detto Silva-Steele, osservando che l'ospedale ha già una solida pratica di sostituzione dell'articolazione. “Ciò che immagino nel corso del periodo di cinque anni è che aggiungeremo altri cinque chirurghi articolari totali, oltre agli studenti. Ci aiuta solo a massimizzare la nostra piattaforma chirurgica”.

Il progetto da 21 milioni di dollari sarà finanziato attraverso le entrate fiscali lorde della città, con parte del denaro proveniente dal denaro contante e 15 milioni di dollari da obbligazioni raccolte a fronte di future entrate fiscali, ha affermato.

"Abbiamo un edificio fenomenale che è superbo ed è costruito per la cura e il miglioramento del paziente, con ricerca, terapia fisica e gestione di tutti i tipi di problemi muscoloscheletrici", ha affermato Robert Schenck, MD, presidente del Dipartimento di Ortopedia e Riabilitazione. "Questo progetto è stato pianificato per diversi anni ormai. Siamo molto eccitati per questo."

La maggior parte degli interventi di sostituzione dell'articolazione dell'UNM Health, tra cui l'anca totale, il ginocchio totale, il piede e la caviglia, il gomito e le spalle, vengono già eseguiti presso l'SRMC.

La nuova struttura fornirà anche ampio spazio per la ricerca, ha affermato l'ingegnere biomeccanico Christina Salas, PhD, professore associato presso il Dipartimento di Ortopedia e Riabilitazione e assistente speciale del preside della Facoltà di Ingegneria. Comprenderà anche uno spazio per un laboratorio per cadaveri e due postazioni di lavoro di livello 2 di biosicurezza.

Salas, che attualmente gestisce tre laboratori presso l'UNM Health Sciences Center e la UNM School of Engineering, ha in genere da cinque a 10 studenti laureati e tra 10 e 15 studenti universitari che lavorano in un dato momento.

"Sono davvero entusiasta perché attualmente ho tre laboratori in due campus separati e trascorro molto del mio tempo guidando avanti e indietro", ha detto. Il design ospiterà anche i visitatori che possono vedere in sicurezza il lavoro svolto attraverso una parete di vetro, riflettendo la missione educativa della struttura, ha affermato Salas.

La nuova struttura è un importante passo avanti in un piano generale di 30 anni per il campus dell'UNM Health Sciences Rio Rancho, ha affermato Silva-Steele.

Ulteriori centri di eccellenza potrebbero eventualmente essere situati nelle vicinanze, ha affermato, e la città ha aperto la strada a un centro per anziani nel campus dell'HSC. Ci sono piani a lungo termine per aggiungere al mix paesaggistica, alloggi a breve termine, spazi commerciali e altri servizi.

Silva-Steele ha accreditato la città di Rio Rancho per la sua visione nell'aiutare a far crescere la presenza del Centro di Scienze della Salute.

"Ha funzionato magicamente, dove la città e l'HSC hanno un forte desiderio di utilizzare l'imposta sulle entrate lorde", ha detto. "C'è molto desiderio per la comunità di vedere i vantaggi di avere UNM qui."

Categorie: Impegno della comunità, educazione, salute, Research, Facoltà di Medicina, Prima pagina