Biografia

Wandinger-Ness ha conseguito una laurea in Biochimica (1979) presso l'Università del Massachusetts, Amherst, MA. Ha conseguito il dottorato di ricerca (1985) in Biochimica presso l'Università della California, Los Angeles, CA. Dopo aver conseguito il dottorato, ha completato la formazione post-dottorato presso il Laboratorio europeo di biologia molecolare, Heidelberg, Germania (1986-1991). Ha preso un incarico come Assistant Professor, nel Dipartimento di Biochimica, Biologia Molecolare e Biologia Cellulare, presso la Northwestern University, Evanston, IL (1991-1998). Wandinger-Ness è stato docente presso il Dipartimento di Patologia presso l'Università del New Mexico Health Sciences Center dal 1998 ad oggi.

Dichiarazioni personali

Appassionato di scienza e istruzione, il Dr. Wandinger-Ness è motivato dall'investigare i meccanismi della malattia e dal tradurre le scoperte in terapie migliori o nuove. Per quasi 30 anni ha guidato un vivace gruppo di ricerca che include studenti e borsisti che studiano le malattie renali e il cancro ovarico. Nell'area della malattia renale ha chiarito i meccanismi alla base del rene policistico autosomico dominante, le relazioni con la malattia cranio-facciale e lo sviluppo di strategie per la rigenerazione renale attraverso l'uso di cellule staminali e scaffold decellularizzati. Nell'arena del cancro, Wandinger-Ness e il suo team hanno identificato nuovi usi per farmaci noti e valutato i benefici per il cancro ovarico negli studi sui pazienti.

Wandinger-Ness è autore di oltre 90 articoli e recensioni peer-reviewed; e ha otto brevetti assegnati. Il Dr. Wandinger-Ness è un membro eletto dell'American Association for the Advancement of Science, è stato Visiting Professor presso il Max-Planck Institute for Molecular Physiology a Dortmund, in Germania, e Research Ambassador per il German Academic Exchange Program. Attraverso l'insegnamento formale e il tutoraggio ha lanciato la carriera di centinaia di studenti universitari, laureati e post-dottorato e docenti junior. Ha ricevuto numerosi premi per l'eccellenza nella ricerca, nell'innovazione e nell'istruzione. Più di recente è stata riconosciuta come Innovation Fellow 2019 da UNM.STC/Lobo Rainforest Innovations, dall'American Association 2020 per l'avanzamento della scienza Lifetime Mentor e dalla US Presidential Awardee for Excellence in Science, Mathematics and Engineering Mentoring. Attribuisce il suo successo alle sue capacità di comunicare, impegnarsi con persone diverse e garantire finanziamenti e allo spirito imprenditoriale.

Aree di specializzazione

Interrelazioni tra funzione cellulare e patologia della malattia

GTPasi ha preso di mira piccole molecole e il loro potenziale nella terapia del cancro
Riparazione e rigenerazione dei reni

Educazione e Mentoring come PI di molteplici programmi di formazione extramurale

Competenze Amministrative e di Leadership come Assistant Dean for Graduate Studies; Presidente New Mexico Academy of Science, Vicepresidente per la ricerca

Certificazioni

Trattativa
Facilitazione
Promuovere la diversità, l'equità e l'inclusione
Buona pratica clinica
NSF diventa il messaggero
Alan Alda Comunicare la scienza

Risultati e premi

Distinguished Teaching Award, Dipartimento di Chimica e Biochimica, Università della California, Los Angeles, 1981

Premio per il servizio di ricerca del National Institutes of Health (NIH). Tirocinante (Genetica), 1984-1985

Borsa di ricerca per laureati del rettore. Università della California, Los Angeles, CA, 1984

Premio per il servizio di ricerca del National Institutes of Health (NIH). Assegnista di ricerca (Scienze mediche generali), 1986-1989

Borsista del Laboratorio Europeo di Biologia Molecolare, 1989

Borsista dell'Istituto di ricerca sul cancro, 1990-1991

Premio alla CARRIERA della National Science Foundation (NSF),1995-2000

Investigatore premiato dall'AHA, 2000-2003

Studioso di educazione medica, Facoltà di medicina dell'Università del New Mexico, 2000-oggi

Premio per l'eccellenza nell'insegnamento della facoltà nella formazione universitaria, Facoltà di medicina dell'Università del New Mexico, 2002

Nominato Distinguished Teaching Scholar della National Science Foundation (NSF), 2003

Professore nominato Regents 2007, 2008

Destinatario dei Creative Awards, Science and Technology Corporation. Università del Nuovo Messico, 2011

ASCB Pressbook Selected Abstract (Uno dei nove selezionati tra ~ 2000 abstract presentati all'American Society for Cell Biology Meeting per un riconoscimento speciale in Pressbook e You Tube video), 2011

DAAD Visiting Professor Max-Planck Institute of Molecular Physiology (ottobre), 2011

Eletto membro dell'Associazione americana per l'avanzamento della scienza, 2012

Finalista, Decano, Office of Graduate Studies, University of New Mexico, 2012

Premio Women in Technology, New Mexico Technology Council, 2012

Ambasciatore della ricerca DAAD (German Academic Exchange), 2013

Nominee University of New Mexico Research Award (ritirato dalla considerazione), 2014

Destinatario del premio per l'innovazione, STC.UNM. Università del Nuovo Messico, 2015

Premio per la ricerca dell'Università del New Mexico, 2015

Nominee University of New Mexico Research Award (ritirato dalla considerazione), 2016

Destinatario del premio per l'innovazione, STC.UNM. Università del Nuovo Messico, 2016


Destinatario del premio per l'innovazione, STC.UNM. Università del Nuovo Messico, 2017

Premio per l'eccellenza nella ricerca della facoltà senior per le scienze di base, Premio per la ricerca dell'Università del New Mexico, 2017

Destinatario del premio per l'innovazione, STC.UNM. Università del Nuovo Messico, 2018

Science2StartUp Semifinalista: uno dei 60 candidati su 170 totali selezionati per il secondo round per il pitch di Venture Capitalist di maggio 2019 tenutosi a Boston, MA, 2018

Innovation Fellow, un riconoscimento speciale assegnato ogni anno a un leader nell'innovazione e nell'imprenditorialità. STC.UNM. Università del Nuovo Messico, 2019

Premio per l'eccellenza della ricerca nella borsa di studio per l'insegnamento e l'apprendimento, Premio per la ricerca dell'Università del New Mexico, 2019

Lifetime Mentor Award, American Association for the Advancement of Science. Un onore speciale per i ricercatori che, per 25 anni o più, hanno avuto un impatto positivo sull'atmosfera di un dipartimento o istituzione guidando studenti provenienti da comunità sottorappresentate nei campi STEM, come donne, uomini afroamericani, nativi americani e ispanici e persone con disabilità, 2020

Destinatario del premio per l'innovazione, STC.UNM. Università del Nuovo Messico, 2020

Destinatario Premio presidenziale degli Stati Uniti per l'eccellenza nel tutoraggio di scienze, matematica e ingegneria, 2019/2020

Premio NMAS Outstanding Contributions to Science in New Mexico, 2020

Destinatario del premio per l'innovazione, STC.UNM. Università del Nuovo Messico, 2021

Sesso

Donna

Le Lingue

  • Inglese
  • Tedesco

Corsi insegnati

La mia filosofia educativa è supportare la diversificazione della forza lavoro STEM, attraverso pratiche di istruzione e formazione che siano inclusive, individualizzate ed esperienziali.

Un momento cruciale nell'attuare le mie capacità di motivare l'apprendimento e la persistenza degli studenti è arrivato attraverso il completamento di un programma annuale di Medical Education Scholars (MES). Ho avuto una formazione e un'esperienza pratica come assistente all'insegnamento laureato e sapevo come riformulare concetti difficili e guidare gli studenti nella risoluzione dei problemi di successo. Ho sfruttato l'idea che gli studenti universitari trarrebbero beneficio dalla lettura guidata della letteratura scientifica e dalle discussioni dei gruppi di pari; implementato attraverso un Early Stage Career Investigator Award della National Science Foundation. Tuttavia, è stato attraverso il MES che ho appreso per la prima volta i principi pedagogici che motivano l'apprendimento degli adulti. Con il mio nuovo toolkit ho iniziato a collegare deliberatamente gli obiettivi di apprendimento alla valutazione e a rafforzare strategicamente le capacità di apprendimento permanente in classe. Ho sviluppato sistematicamente nuovi corsi basati sull'indagine, implementato corsi di laurea e riforme dei programmi e costruito programmi di formazione per studenti, dagli studenti delle scuole superiori ai livelli post-dottorato. L'efficacia delle strategie è convalidata attraverso una revisione del programma accademico, valutazioni e revisioni annuali del curriculum istituzionale e l'impatto su centinaia di studenti che hanno perseverato e perseguito carriere di successo nel campo della scienza e della medicina. Il MES mi ha anche permesso di assumere una leadership più globale come ex assistente decano per gli studi universitari e attuale membro eletto del comitato direttivo dell'AAMC GREAT* e direttore associato dell'istruzione, della formazione e del mentoring per l'UNM Comprehensive Cancer Center.

In qualità di scienziato ed educatore maturo, ho tre obiettivi: il primo è consentire un apprendimento scientifico coinvolgente ed esperienziale, il secondo è promuovere l'apprendimento tra pari e lo sviluppo di competenze professionali per avanzare obiettivi di carriera individuali e il terzo è lottare per l'eccellenza accademica . Per realizzare il primo obiettivo, ho lavorato in modo collaborativo per stabilire corsi e programmi di tirocinio che consentano a studenti di diversa estrazione di impegnarsi a pensare o risolvere questioni scientifiche attuali e di lavorare in un laboratorio o in un contesto comunitario pertinente. Per realizzare il secondo obiettivo, ho stabilito programmi di pipeline che coinvolgono diversi tirocinanti in uno spettro dalle scuole superiori ai livelli di facoltà junior. Coinvolgere i tirocinanti come mentori vicini serve a integrare le pratiche di insegnamento e apprendimento delle scienze tra pari. Tali comunità di pratica servono anche a onorare la diversità di esperienze e di pensiero, incoraggiare la costruzione di reti, modelli di ruolo, carriera e costruzione di abilità professionali. Infine, realizzo il terzo obiettivo non perdendo mai le mie radici di scienziato praticante, che richiede una pratica basata sull'ipotesi e basata sull'evidenza, costruita sul lavoro di altri studiosi. Nel mio insegnamento e nella mia scienza, incorporo le migliori pratiche del lavoro di altri e utilizzo obiettivi di apprendimento "SMART"# centrati sullo studente per guidare una valutazione rigorosa degli interventi. Nel complesso, l'impatto del raggiungimento dei tre obiettivi viene misurato attraverso le presentazioni dei tirocinanti a riunioni scientifiche, la paternità delle pubblicazioni e l'assegnazione di sovvenzioni indipendenti. Come documentato nel mio CV, diverse centinaia di studenti hanno affinato i propri interessi e acquisito le capacità per persistere e perseguire carriere produttive nel campo della scienza e della medicina. Mi sforzo di mantenere le connessioni attraverso le piattaforme online e sono molto orgoglioso dei molteplici successi degli ex tirocinanti.

*American Association of Medical Colleges Graduate, Research, Education and Training. #Specifico, misurabile, raggiungibile, realistico, puntuale

Ricerca e borsa di studio

Delineare le interfacce tra il traffico di membrana e la segnalazione - che sono responsabili del mantenimento dell'architettura e della funzione cellulare normali - e determinare come la loro interruzione porta alla disfunzione d'organo e al cancro sono le principali enfasi della ricerca. Integriamo la misurazione quantitativa, la biologia chimica e la biologia dei sistemi per sondare e indirizzare selettivamente i percorsi regolati da GTPasi che regolano l'endocitosi, la polarità cellulare, l'adesione e la migrazione. Abbiamo stabilito Rho GTPases come bersagli farmacologici di alto valore nel cancro ovarico. I nuovi composti mirati Rab e K-Ras GTPasi hanno una potenziale utilità per le malattie neurologiche e renali e il cancro. Parallelamente, abbiamo sviluppato strategie per la rigenerazione renale integrando la biologia delle cellule staminali e l'ingegneria dei tessuti.