Biografia

Steinkamp ha conseguito la laurea in biologia e inglese presso il Williams College e il dottorato di ricerca. in Genetica Umana presso l'Università del Michigan. Era una borsista post-dottorato con la dott.ssa Bridget WIlson e la dott.ssa Diane Lidke qui all'UNM, dove ha studiato le interazioni dei recettori ErbB nel cancro. In qualità di Research Assistant Professor, è stata coinvolta nell'UNM SpatioTemporal Modeling Center come Direttrice dell'Outreach. Attualmente è Assistant Professor nel Dipartimento di Patologia e Direttore dell'UNM Comprehensive Cancer Center Animal Models Shared Resource.

Dichiarazioni personali

Sono un assistente professore di patologia presso l'UNM e un nuovo membro investigatore dell'UNM Comprehensive Cancer Center (UNMCCC), nonché direttore della facoltà della risorsa condivisa sui modelli animali dell'UNMCCC. Ho esperienza nella creazione e nel passaggio di modelli PDX di cancro ovarico e nella caratterizzazione di modelli murini umanizzati che verranno utilizzati per questo progetto pilota. I miei interessi di ricerca risiedono nella comprensione di come le complesse interazioni del recettore ErbB promuovano la crescita cellulare e la sopravvivenza nel cancro. Testare l'efficacia delle terapie anti-ErbB per il trattamento del cancro ovarico ha stimolato il mio interesse per il microambiente tumorale e come le cellule immunitarie influenzano la risposta alle terapie contro il cancro. Sebbene si sappia molto su come le cellule tumorali rispondono ai trattamenti in vitro, spesso c'è una disparità tra queste risposte e ciò che si vede negli studi clinici. Gran parte della differenza deriva dall'eterogeneità della popolazione tumorale e dalla complessità del microambiente tumorale. I modelli che possono iniziare a comprendere questa complessità sono estremamente importanti per la ricerca traslazionale. Sto usando modelli murini di cancro ovarico diffuso per studiare i tumori ovarici all'interno dell'ambiente peritoneale al fine di comprendere sia le risposte di segnalazione diretta alle terapie anti-ErbB sia le risposte immunitarie alle immunoterapie. Uso l'imaging della bioluminescenza dell'intero animale per valutare il carico del tumore peritoneale e la microscopia a due fotoni per osservare la penetrazione delle terapie contrassegnate con fluorescenza. Per esaminare l'eterogeneità del paziente in risposta alla terapia, ho sviluppato modelli di xenotrapianto (PDX) derivati ​​dal paziente da sferoidi primari isolati dal liquido di ascite maligna di pazienti con carcinoma ovarico durante la chirurgia citoriduttiva. Attualmente abbiamo sviluppato otto modelli PDX che possono essere utilizzati per esaminare la disseminazione all'interno della cavità peritoneale e per i test preclinici di nuove terapie. Abbiamo anche iniziato a testare lo sviluppo di tumori PDX in modelli umanizzati. Le collaborazioni di successo con medici e modellatori matematici attraverso il Centro di modellazione spaziotemporale dell'UNM hanno portato alla creazione di simulazioni 3D di sferoidi di cancro ovarico che abbiamo utilizzato per ottimizzare la somministrazione di farmaci ai tumori ovarici peritoneali. Questi team interdisciplinari danno energia ai nostri studi preclinici approfondendo la nostra comprensione della diffusione metastatica del cancro ovarico e informano la nostra ricerca di nuovi trattamenti contro questa malattia.

Aree di specializzazione

Biologia del cancro
Tumore ovarico
Recettore tirosin-chinasi
Xenotrapianti derivati ​​dal paziente
Modelli di topi umanizzati

Risultati e premi

La borsa di studio Kiernan, Williams College, 1994-1998
Premio in Eccellenza Accademica, Dipartimento di Genetica Umana, 2003
L'ADVANCE Elizabeth Caroline Crosby Research Award, 2006
Premio Women in Endocrinology Abstract, 2007
Il premio di viaggio della società endocrina, 2007
Il premio Robert e Janet Miller per la ricerca sul cancro urologico, 2008

Genere

Femmina

Le Lingue

  • Inglese

Corsi insegnati

Steinkamp gestisce il Signal Transduction, Adhesion, and Trafficking Journal Club che discute gli attuali documenti ad alto impatto relativi alla biologia cellulare.

Ricerca e borsa di studio

Per testare le terapie anti-ErbB in vivo, abbiamo sviluppato modelli murini ortotopici di cancro ovarico diffuso da linee cellulari di cancro ovarico umano ben caratterizzate e sferoidi di pazienti primari. Il nostro lavoro precedente utilizzava la linea cellulare SKOV3.ip derivata da ascite maligna che sovraesprime ErbB2. Una combinazione di esperimenti in vivo e modellazione computazionale ha portato allo sviluppo di un modello di tumore ovarico 3-D che abbiamo utilizzato per simulare la somministrazione di farmaci ai tumori peritoneali. La densità vascolare è stata quantificata dai tumori ovarici primari e inclusa nel nostro modello. Si prevedeva che la via di somministrazione (endovenosa contro intraperitoneale) avrebbe un grande impatto sulla penetrazione del farmaco nei tumori microscopici con la somministrazione di IP, migliorando significativamente la penetrazione di entrambe le piccole chemioterapie molecolari come il cisplatino e gli anticorpi terapeutici. Questo lavoro interdisciplinare in collaborazione con il modellatore computazionale K. Kanigel Winner ha portato a due pubblicazioni condivise del primo autore.

Vincitore di Kanigel, K.*, MP Steinkamp*, RJ Lee, M. Swat, CY Muller, ME Moses, Y. Jiang, BS Wilson (2016). Modellazione spaziale delle vie di somministrazione dei farmaci per il trattamento del carcinoma ovarico diffuso. Cancro ris. 76:1320-34. *primo autore condiviso. PMID: 26719526

Davies S., A. Holmes, L. Lomo, MP Steinkamp, ​​H. Kang, CY Muller e BS Wilson. (2014) Alta incidenza di ErbB3, ErbB4 e MET Expression nel cancro ovarico. Int J Gynecol Pathol 33: 402-410. PMID: 24901400

Steinkamp MP*, KK Winner*, S. Davies, CY Muller, Y. Zhang, RM Hoffman, A. Shirinifard, M. Moses, Y. Jiang e BS Wilson. (2013) L'attaccamento, l'invasione e la vascolarizzazione del tumore ovarico riflettono microambienti unici nel peritoneo: approfondimenti da xenotrapianto e modelli matematici. Front Oncol 3: 97. *primo autore condiviso PMCID:PMC3656359