Biografia

Il Dr. Erdei ha conseguito un M. Sc. in Biologia e Medicina Umana. On. (1991) e un dottorato di ricerca. in Immunologia presso l'Università Eotvos Lorand di Budapest, Ungheria (2003). Ha anche un M. Ed in Biology Education e una laurea MPH presso l'Università del New Mexico Health Sciences Center (2010).

Dichiarazioni personali

Ho dedicato la mia ricerca e il mio lavoro alla risoluzione di problemi di salute pubblica, in particolare problemi di salute ambientale riguardanti le minoranze, le comunità rurali negli Stati Uniti e nel mondo. Attraverso la ricerca sulla salute ambientale, ho l'onore di supportare le comunità sottorappresentate senza voce nella scienza, nel processo decisionale e nella creazione di politiche di salute pubblica.

Aree di specializzazione

Immunologia
Malattie autoimmuni e autoimmunità
Immunotossicologia umana e di comunità
Biomarcatori di esposizione ed effetti sulla salute

Attività Educativa

MPH, Università del New Mexico, 2010 (Farmacia Salute)
PhD, Università Eotvos Lorand a Budapest, 2003 (Immunologia)
Master Hons, Università Eotvos Lorand di Budapest, 1991 (Biologia e Medicina Umana)

Certificazioni

Insegnamento di biologia e scienze della vita
Flebotomia
Certificato in monitoraggio di allergeni e pollini dal National Allergy Bureau e dall'American Academy of Allergy, Asthma & Immunology

Risultati e premi

Settembre 2000 - Premio “Pro Hygiene”, Sanità Pubblica Nazionale Ungherese
Premio, Istituto Nazionale di Salute Ambientale

giu 2003- attuale - Eletto membro della Commissione Immunologia del
l'Accademia Nazionale delle Scienze Ungherese

Nov 2019 - Facoltà del Centro di scienze traslazionali cliniche UNM HSC
Premio Excellence Team Science CTSC/CTSA

Pubblicazioni chiave

Gazzetta articolo
Roberts, Melissa, Erdei, Esther, O 2019 Tassi comparativi di malattie autoimmuni negli Stati Uniti per il periodo 2010-2016 per sesso, regione geografica e razza Autoimmune Reviews, vol. 19, Numero 1, 1-9 https://www.journals.elsevier.com/autoimmunity-reviews/highlighted-articles/highlighted-article-january-2020
Capitolo del libro
Erdei, Esther, O MacKenzie, Debra, Un'immunologia ambientale 2020 Elsevier
Gazzetta articolo
Erdei, Esther, Shuey, Chris, Miller, Curtis, Pacheco, Bernadette, Cajero, Miranda, Lewis, Johnnye, Rubin, Robert, 2019 Indicatori elevati di autoimmunità nei residenti che vivono vicino alle miniere di uranio abbandonate nella nazione Navajo - Risultati del DiNEH studio Journal of Autoimmunità, vol. 99
Gazzetta articolo
Harmon, M, E Lewis, Johnnye, L Miller, Curtis, P Hoover, J, Ali, A, S Shuey, C, Cajero, M, Lucas, S, Zychowski, K, Pacheco, B, Erdei, Esther, O Ramone , S, Nez, T, Gonzales, M, Campen, Matthew, J 2017 Vicinanza residenziale a miniere di uranio abbandonate e potenziale infiammatorio del siero nelle comunità Navajo cronicamente esposte. Giornale di scienza dell'esposizione ed epidemiologia ambientale
Gazzetta articolo
Erdei, Esther, O Scammell, Madeleine, Sennett, Caryn, Laws, Rebecca, Rubin, Robert, Brooks, Daniel, Amador, Juan, Lopez-Pilarte, Damaris, Lewis, Johnnye, Friedman, David, McClean, Michael, 2020 Metalli urinari concentrazioni e biomarcatori di autoimmunità tra uomini Navajo e Nicaragua International Journal of Environmental Research and Public Health, vol. 17, Edizione 15, 5236.

Le Lingue

  • Ungherese
  • Tedesco
  • Francese
  • Russian

Corsi insegnati

In precedenza classe preferita di Immunologia per gli studenti di medicina di Fase I SOM

Ricerca e borsa di studio

Erdei ha lavorato su vari problemi di salute pubblica per tutta la sua carriera scientifica in Europa e negli Stati Uniti. È esperta in epidemiologia molecolare, immunologia, marcatori molecolari autoimmuni e ricerca sulla salute ambientale che coinvolgono l'inquinamento atmosferico e gli effetti sulla salute, ricerca sull'asma e risposte infiammatorie. La sua ricerca si concentra sull'integrazione di biomarcatori immunitari da banco con approcci di ricerca partecipativa di comunità tra comunità sottoservite e sottorappresentate negli Stati Uniti, in America Latina e in Europa. I suoi lavori recenti sono incentrati su vari effetti immunologici del fumo, esposizioni croniche a basso livello al mercurio e ad altri metalli pesanti originati dall'esposizione ai rifiuti minerari nelle comunità tribali nel sud-ovest e nel centro-ovest degli Stati Uniti.